Ketama126: la carriera e le curiosità sul rapper e trapper di Latina, ex collega di crew di Franco126.

La crew 126 è stata una vera fucina di talenti. Da questo collettivo romano sono emersi nomi importanti come Carl Brave e Franco126, ma anche un trapper unico nel panorama italiano come Ketama126. Scopriamo insieme qualcosa in più sul ‘metallaro’ della scena rap italiana, un artista che tenta di riscrivere le regole del genere.

Chi è Ketama126

Il vero nome di Ketama126 è Piero Baldini. Nato a Latina il 30 marzo 1992 sotto il segno dell’Ariete, è cresciuto a Roma e ha fondato durante l’adolescenza la Crew 126 (o CXXVI) insieme ad artisti quali Pretty Solero, Gordo, Asp126 e il più famoso Franco126.

Microfono Hip Hop e Rap
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

Il suo primo album solista esce nel 2015, con il titolo di Benvenuti a Ketam City. Al suo interno non mancano featuring di prestigio, come quello con Franco126 e con Dark Side. Un discreto successo lo ottiene però con il secondo album, Oh Madonna del 2017, anticipato da singoli come Pantani e Canadair, quest’ultima in collaborazione con Carl Brave:

Il terzo album di Ketama126 è uscito nel maggio 2018 con il titolo di Rehab. Si tratta in realtà solo della prima parte di un progetto che prevede l’uscita di un seguito. Nel 2019 il rapper ha quindi lanciato un nuovo disco, Kety.

Sai che…

– Suo padre, Adalberto Baldini, è un sassofonista amatoriale e ha suonato come turnista con Carl Brave x Franco126.

– Il 126 del nome di Ketama deriva dai gradini della scalinata del Tamburino, dove i membri della crew s’incontrano da sempre per stare insieme.

– Il nome Ketama è nato quando il padre di Gordo lo definì ‘acqua cheta’.

– Oltre che rapper, Ketama è anche beatmaker, con il nome di Tama.

– Da ragazzo suonava il basso in una band, era un vero e proprio metallaro, anche per questo nei suoi brani non mancano quasi mai le chitarre, campionate e o suonate.

– Tra gli artisti americani che lo hanno ispirato figurano Lil Peep e XXXTentacion.

– Da piccolo era un tifoso della Lazio, ma ha dichiarato che ormai non segue più il calcio e preferisce andare a pesca.

-Fino a metà 2018 è stato fidanzato, ma dopo essersi lasciato ha dichiarato di volersi godere la tranquillità della vita da single.

– Su Instagram Ketama126 ha un account ufficiale da migliaia di follower.

Di seguito Rehab di Ketama126:

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/hip-hop-rap-microfono-musica-264396/

TAG:
Ketama126

ultimo aggiornamento: 30-03-2021


In memoria di Franco Califano, il Poeta dalle mille donne

Dori Ghezzi: dal successo con Wess alla storia d’amore con De André