Glenn Frey: la carriera, la vita privata, la morte e le curiosità sul polistrumentista degli Eagles, voce di canzoni come Take It Easy.

Colonna portante degli Eagles, Glenn Frey è stato uno degli artisti più importanti della storia del rock. Cantante, chitarrista e tastierista di grandissimo talento, ha contribuito a scrivere alcuni dei pezzi più importanti nella carriera di uno dei gruppi che vantano le maggior vendite nella storia della musica. Un merito non da poco.

Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e sulla sua vita privata.

Chi era Glenn Frey

Glenn Frey nacque a Detroit il 6 novembre 1948 sotto il segno dello Scorpione. Crebbe a Royal Oak, nel Michigan, prima di tornare a Detroit in gioventù.

Glenn Frey
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/GlennFreyOfficial

Iniziò la carriera come chitarrista in un brano di Bob Seger del 1968. Quindi si trasferì a Los Angeles, città che decretò il suo successo. Nel 1971 suonò con Linda Ronstadt, e pochi mesi dopo formò gli Eagles. Per la storica band country rock fu autore, da solo o insieme a Don Henley, di brani del calibro di Tequila Sunrise, Hotel California e Desperado:

Negli anni Ottanta provò la carriera solista, ed ebbe una discreta fortuna, grazie anche al brano The Heat is On, inserito nella colonna sonora del cult movie con Eddie Murphy Un piedipiatti a Beverly Hills.

S’impegnò nel 1994 per rimettere insieme gli Eagles, dopo uno scioglimento durato svariati anni. La nuova vita musicale permise alla band di consolidare il proprio status di leggende del rock, dando alle stampe altri lavori, tra dvd live e raccolte, destinati a vendite straordinarie. L’ultimo album di inediti della formazione americana, Long Road Out of Eden, uscì nel 2007.

La morte di Glenn Frey

Glenn morì il 18 gennaio 2016 in seguito a una complicanza dell’artrite reumatoide che lo aveva colpito già da diverso tempo. Aveva 67 anni.

La sua scomparsa fu un duro colpo per gli Eagles, che due mesi dopo annunciarono, tramite la voce di Don Henley, un nuovo scioglimento.

La vita privata di Glenn Frey: moglie e figli

Glenn è stato sposato dal 1983 al 1988 con Janie Beggs. Dopo la fine di questo primo matrimonio, si è risposato nel 1990 con Cindy Millican.

Da questa seconda unione coniugale sono nati i suoi tre figli: Deacon, Otis e Taylor.

Sai che…

-Glenn Frey era alto 1 metro e 75.

-Era la voce di brani molto famosi degli Eagles, come Take It Easy, Tequila Sunrise, Already Gone e Heartache Tonight.

-Con la band vinse sei Grammy, cinque American Music Award e venen insierito nel 1998 nella Rock and Roll Hall of Fame.

-Glenn fu anche attore, e recitò in particolare in serie televisive come Miami Vice.

-Su Facebook Glenn Frey ha una pagina ufficiale a lui dedicata da oltre 250mila like.

Di seguito il video di The Heat is On, una delle canzoni di Glenn Frey più famose da solista:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/GlennFreyOfficial

TAG:
curiosità eagles glenn frey

ultimo aggiornamento: 17-01-2020


Music to Be Murdered By: ecco il disco di Hitchcock che ha ispirato Eminem

Iva Zanicchi: tutte le curiosità sull’Aquila di Ligonchio