Tutto su Demi Lovato, popstar dall’animo fragile

La carriera, la vita privata e i segreti di Demi Lovato, amata popstar lanciata dalla Disney e troppo spesso vittima delle sue stesse dipendenze.

Il 2018 è stato ancora una volta un anno dominato dalla voce intensa e potente di Demi Lovato, una delle popstar più amate degli Stati Uniti (e non solo). Cantante e attrice di grande talento, tra le migliori artiste lanciate dalla Disney, troppo spesso caduta in basso a causa della propria fragilità e di un male, il bipolarismo, che affligge altre grandi star anche del passato, come Sinéad O’Connor.

Scopriamo insieme qualcosa in più sulla carriera, le canzoni e la vita privata della Lovato, per provare a capire meglio da cosa nascano le tante difficoltà incontrate negli anni del successo.

Demi Lovato
Demi Lovato

Chi è Demi Lovato

Demetria Devonne Lovato è nata ad Albuquerque, in New Mexico, il 20 agosto 1992 sotto il segno del leone. Figlia di Patrick Lovato e Dianna Hart, ha origini messicane, irlandesi e italiane. La sua carriera inizia ufficialmente nel 2007, quando viene presa dalla Disney per il ruolo di protagonista in Camp Rock. Il film è subito un successone, e permette a Demi di diventare il nuovo idolo dei teenager americani.

Il debutto nel mondo musicale arriva con l’album Don’t Forget del 2008, che ottiene un discreto successo. La svolta avviene però con il secondo disco Here We Go Again del 2009, che debutta al top della Billboard 200. Dopo aver registrato il seguito di Camp Rock, inizia a lavorare al terzo album Unbroken, uscito nel 2011.

In questo disco la cantante vira su un pop meno teen e più vicino al sound di artiste come Rihanna, ottenendo un ottimo riscontro di vendite grazie anche al singolo Skyscraper. Nel 2012 si siede al tavolo dei giudici di X Factor, avventura che proseguirà anche l’anno dopo.

Il più grande successo nella carriera di Demi Lovato è però la cover di Let It Go, brano originariamente cantato da Idina Menzel, inserita nel film Disney Frozen. Una canzone capace di vincere il premio Oscar per la categoria apposita. Trascinata anche dal successo del cartone animato, la Lovato parte nel 2014 per il suo primo tour mondiale.

Nel 2015 esce il suo quinto album, Confident, al quale partecipano artiste come Iggy Azalea. Il disco ottiene ancora una volta un grande successo, anche grazie a singoli come Stone Cold, pubblicato il 15 febbraio 2016. Per la prima volta la giovane artista si esibisce alla cerimonia dei Grammy per un tributo a Lionel Richie accompagnata al piano da John Legend.

Il sesto album dell’artista esce nel 2017: s’intitola Tell Me You Love Me. Per la promozione del disco la Lovato parte per un nuovo tour mondiale che tocca anche l’Italia, con una tappa all’Unipol Arena di Bologna nel 2018. Nello stesso anno collabora con Christina Aguilera nel brano Fall in Line (sua seconda candidatura ai Grammy) e con i Clean Bandit nella canzone Solo. Il suo ultimo successo, fino a oggi, è però Sober, un brano importante per la sua vita in quanto incentrato sui suoi problemi di dipendenza da alcol e droghe.

Tra le canzoni di Demi Lovato che hanno contraddistinto fin qui la sua carriera ricordiamo Let It Go, Stone Cold e proprio Sober. Di seguito il lyric video di quest’ultima:

La vita privata di Demi Lovato

La vita di Demi Lovato è stata tormentata dai numerosi problemi psicofisici avuti. Nel 2010 la cantante ha dovuto abbandonare il tour con i Jonas Brother per entrare in una clinica specializzata in seguito a una crisi emotiva dovuta a bulimia e autolesinismo.

Durante quel ricovero, all’artista è stato diagnosticato il disturbo bipolare. Nonostante il tentativo di risolvere i propri problemi, Demi ha continuato nel corso dei primi anni Duemiladieci a fare uso abituale di cocaina.

La bipolarità della cantante la porta a essere ricoverata nuovamente nel febbraio del 2012, dopo aver tentato il suicidio ingerendo delle pillole. Di tutti questi problemi l’artista ha parlato nella sua canzone del 2018, Sober, ma un mese dopo aver rilasciato questo singolo di successo, e soprattutto dopo sei anni di sobrietà, l’artista è stata ricoverata nuovamente il 24 luglio per una sospetta overdose.

Come sta Demi Lovato oggi? Si direbbe bene. Dopo tre mesi di riabilitazione, l’attrice è infatti uscita dalla clinica per tornare a condurre una vita normale tra le sue quattro mura.

La sua vita sentimentale è stata invece molto meno altalenante. Dal 2010 al 2016 Demi ha avuto una relazione con Wilmer Walderrama, attore di origini sudamericane. Con chi sta Demi Lovato in questo momento? Ufficialmente con nessuno, ma sembrerebbe che la sua amicizia con lo stilista Henry Levi si sia trasformata in qualcosa di più intimo. Staremo a vedere.

curiosità su Demi Lovato

– Il padre di Demi, Patrick Lovato, è morto per un cancro il 22 giugno 2013.

– Demi ha una sorella maggiore, Dallas, e due fratellastri: Madison De La Garza dal lato materno, Amber (che ha conosciuto solo nel 2012) da quello paterno.

– In un’intervista a Ellen, l’artista ha ammesso di aver subito atti di bullismo quando aveva 12 anni.

– Il primo ricovero è arrivato in seguito a uno spiacevole episodio: durante il tour con i Jonas Brothers ha colpito al volto uno dei ballerini che lavoravano allo spettacolo.

– Demi Lovato è alta 1 metro e 61.

– Su Instagram Demi Lovato ha un account ufficiale da oltre 70 milioni di follower.

Nel post l’artista festeggia il traguardo della cintura blu nell’arte marziale dello jiu jitsu:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato) in data:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-12-2018