Claudia Mori: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sull’attrice e cantante che vinse Sanremo nel 1970.

Uno dei grandi segreti della carriera straordinaria di Adriano Celentano? Sicuramente il grande amore e il talento, poliedrico a dir poco, di Claudia Mori. Attrice, cantante, produttrice discografica e televisiva, non è solo la moglie del celebre artista milanese, oltre che la madre di Rosita, Giacomo e Rosalinda, ma è anche l’amministratrice delegata dell’etichetta Clan Celentano. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Claudia Mori: biografia e carriera

Claudia Moroni, questo il suo vero nome, è nata a Roma il 12 febbraio 1944 sotto il segno dell’Aquario. Appassionata di musica e spettacolo fin da ragazza, inizia la sua carriera interpretando Cerasella nell’omonimo film del 1959. L’inizio è importantissimo e le permette di essere inserita anche nel cast di alcuni dei grandi capolavori dell’epoca, come Rocco e i suoi fratelli i Luchino Visconti e Sodoma e Gomorra di Robert Aldrich.

Claudia Mori
Claudia Mori

Negli anni Sessanta conosce Adriano Celentano. I due si innamorano subito, si sposano e uniscono anche le loro carriere. Proprio in questo decennio Claudia mette in pausa il suo percorso da attrice per cominciare quello da cantante. Il suo primo singolo, Non guardarmi, esce nel 1964. Il grande successo arriva però solo qualche anno dopo, quando duetta con il marito nella celebre La coppia più bella del mondo. Sull’onda di questo clamoroso successo, nel 1970 partecipa al Festival di Sanremo: sempre in duetto, conquista la vittoria con Chi non lavora non fa l’amore.

Tornata finalmente al cinema nel 1971, sempre a fianco del marito, ha lavorato all’interno di altri film come Er più o Rugantino, senza però abbandonare definitivamente il mondo della musica, con nuove hit pubblicate negli anni Settanta.

Protagonista per tutto il decennio, negli anni Ottanta continua ad alternare musica e cinema, recitando anche nella versione cinematografica de La locandiera di Goldoni con il marito, Paolo Villaggio e Milena Vukotic. Nel 1982 torna al Festival di Sanremo, stavolta come ospite, per presentare il brano Non succederà più. La sua storia sanremese prosegue nel 1985 con Chiudi la porta, ma per rivederla in gara nella kermesse bisogna attendere fino agli anni Novanta, quando si ripresenta con il brano Se mi ami, scritto da un grande cantautore come Toto Cutugno.

Cosa fa oggi Claudia Mori? Continua a gestire il Clan Celentano, ma da qualche tempo ha scelto di rimanere lontana dalle scene. La sua ultima apparizione importante in un ruolo televisivo è stata quella come giudice di X Factor nell’edizione del 2009.

Claudia Mori: la discografia in studio

1974 – Fuori tempo

1977 – È amore

1984 – Claudia canta Adriano

1985 – Chiudi la Porta

La vita privata di Claudia Mori

Claudia Mori è stata legata sentimentalmente da giovane con il calciatore Francesco Lojacono. Ha conosciuto Adriano Celentano nel 1963, sul set del film Uno strano tipo. All’epoca il cantautore milanese era fidanzato con Milena Cantù, ma il loro amore fu talmente forte da portarli a sposarsi subito, in gran segreto, nel luglio del 1964 nella chiesa di San Francesco a Grosseto. Solo dopo il matrimonio, di fatto, Adriano interruppe la sua storia con Cantù.

Dalla loro lunga e fortunata relazione sono nati tre figli: Rosita nel 1965, Giacomo nel 1966 e Rosalinda nel 1968.

Sai che…

– Ha recitato in moltissimi film insieme al marito, anche nel pluripremiato Yuppi Du.

– Quale malattia ha colpito Claudia Mori? Nonostante sul web sia circolata la voce di una sua presunta sofferenza per l’Alzheimer, la cantante e attrice non ha in realtà gravi problemi di salute.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 02-01-2023


Conosci il vero nome dei cantanti italiani più famosi?

Chi è Stephen Stills, storico cantautore americano