Asap Rocky: la carriera, la vita privata, le canzoni e le curiosità sul rapper di Harlem, membro degli Asap Mob.

Asap Rocky è uno dei rapper più famosi e amati in America. Se in Italia la sua fama è stata finora limitata, da qualche tempo il suo nome è arrivato al centro del gossip per un presunto flirt con Rihanna.

In attesa di capire se si tratti della nascita di un vero nuovo amore o solo di un’indiscrezione infondata, andiamo a scoprire qualche curiosità sulla sua carriera.

Chi è Asap Rocky

Rakim Athelaston Mayers, questo il vero nome di Asap Rocky (stilizzato sulle copertine dei suoi album e non solo come A$AP Rocky), è nato a New York il 3 ottobre 1988 sotto il segno della Bilancia.

ASAP Rocky
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/asaprocky

Cresciuto nel quartiere di Harlem, ha iniziato a rappare giovanissimo, già a 8 anni. La sua infanzia non è stata semplice. A 12 anni suo padre è stato arrestato per spaccio, un anno dopo suo fratello è stato assassinato. Per diverso tempo ha vissuto in un rifugio con la madre, prima di trasferirsi a Elmwood Park, in New Jersey.

La sua vita cambia nel 2007, quando si unisce alla crew A$AP Mob, fondata da A$AP Yams. L’acronimo utilizzato da tutti i rapper del collettivo ha diversi significati: Always Strive and Prosper (lottare e avere successo); Acronym Symbolizing Any Purpose (Acronimo che simboleggia qualsiasi cosa); As Soos as Possible (Il più presgto possibile).

Nel 2011 inizia la sua carriera solista, in parallelo con quella nella crew. Il mixtape che lo lancia verso il successo è LIVE.LOVE.A$AP. Dopo questa pubblicazione, firma infatti un contratto milionario con la RCA Records.

Il suo primo vero album, LONG.LIVE.A$AP esce nel 2013, anticipato dal singolo Goldie: raggiunge subito il primo posto nella Billboard 200.

Nel 2015 lancia un nuovo album, At.Long.Last.ASAP, che conferma il suo successo sulla scena rap americana. Il suo terzo e finora ultimo album è Testing, uscito nel 2018.

Cosa fa oggi Asap Rocky? Continua a essere uno dei rapper più apprezzati al mondo, e nell’agosto 2019 ha pubblicato il singolo Babushka Boi:

La vita privata di Asap Rocky

Asap non è mai sfuggito al gossip da quando è diventato celebre. Nel 2011 ha iniziato una frequentazione con la rapper Iggy Azalea, durata circa un anno. Nel 2013 ha invece avuto una relazione con la modella Chanel Iman.

Nel 2020 invece pare che si sia avvicinato molto a Rihanna, dopo la rottura di quest’ultima con il suo fidanzato Hassan Jameel. Non ci sono però conferme riguardo questa indiscrezione, almeno per il momento…

Sai che…

-Asap Rocky è alto 1 metro e 79.

-Le sue prime ispirazioni sono stati i Mobb Deep, il Wu-Tang Clan, i Run DMC e altre formazioni rap degli anni Ottanta e Novanta.

-Ha collaborato con artisti del calibro di Rihanna, Lana Del Rey, Selena Gomez e i Thirty Seconds to Mars.

-Per diverso tempo è stato pescetariano, ma dal 2019 ha rivelato di essere diventato vegano.

-Asap Rocky è stato arrestato più volte nel corso della sua vita. Nel luglio 2019 in particolare è stato messo in manette a Stoccolma con l’accusa di aver aggredito un uomo durante il suo tour europeo. Solo il 2 agosto, dopo un mese di prigione, è stato liberato con pena sospesa e obbligo di risarcimento per la vittima.

-Su Instagram Asap Rocky ha un account ufficiale da oltre 12 milioni di follower.

Di seguito il video di Praise the Lord, una delle canzoni di Asap Rocky più amate:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/asaprocky

TAG:
Asap Rocky curiosità

ultimo aggiornamento: 30-01-2020


Tutto su Phil Collins, un batterista da premio Oscar

Malika Ayane: dalla Scala di Milano a X Factor