I cantanti italiani ricordano Stefano D’Orazio, il batterista dei Pooh scomparso a causa del Covid il 6 novembre 2020.

La scomparsa improvvisa di Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh, a causa del Covid, ha sconvolto il mondo della musica e dello spettacolo in Italia. Sono tantissimi gli artisti che hanno voluto rendere omaggio alla sua carriera immensa e alla sua incredibile umanità. Non solo i suoi colleghi nei Pooh, dei veri fratelli che oggi non possono fermare le proprie lacrime, ma anche tanti altri cantanti e musicisti che avevano condiviso con Stefano pochi momenti di vita, ma di grande intensità. Ecco alcuni dei ricordi più commoventi.

Stefano D’Orazio: il ricordo del mondo dello spettacolo

Uno dei primi a ricordare Stefano è stato Enrico Ruggeri. Queste le sue parole: “Una persona perbene, sempre sorridente, piena di energia positiva. Una preghiera per lui e un abbraccio ai suoi fratelli di sempre“. Si è accodato anche Eros Ramazzotti, con un semplice: “Ciao Stefano, Rip“.

Eros Ramazzotti
Eros Ramazzotti

I Nomadi hanno invece scritto: “Per chi vola non c’è frontiera. Ciao Stefano, salutaci le stelle“. Parole emozionanti anche per Amedeo Minghi: “Roma perde un altro suo figlio. Vanzina, Morricone, Proietti. Adesso anche Stefano“. Antonello Venditti si è invece limitato a postare una foto di Stefano con un cuore e il suo nome. Un cuore spezzato e la scritta “Ciao Stefano“, invece, da parte di Emma Marrone.

Emma Marrone
Emma Marrone

Un saluto commosso anche da parte di Francesco Renga e Raf. Più intenso il messaggio inviato da Rita Pavone, che aveva potuto osservare da vicino la carriera di Stefano fin da giovanissimo: “Ogni giorno una sorpresa. Ogni giorno una maledetta sorpresa. Ci ha lasciati anche Stefano D’Orazio. L’anima, il battito rullante dei Pooh se n’è volato via per sempre. Ennesimo colpo al cuore nel corso di un anno funesto che, come i carcerati, ne cancelliamo i giorni sui muri“.

TAG:
Pooh Stefano D'Orazio

ultimo aggiornamento: 07-11-2020


Morte Stefano D’Orazio: il ricordo dei Pooh

Moglie Stefano D’Orazio: “Ho perso una parte di me stessa, lo ha portato via il Covid”