Brian May litiga con un cameramam in australia: il video

Brian May perde la pazienza e se la prende con un cameraman: il video

Brian May perde la sua proverbiale flemma e se la prende con un cameraman in Australia. Ecco cosa è successo.

Il chitarrista dei Queen – Brian May – ha avuto un alterco con un cameraman australiano, dopo aver chiesto più volte di essere lasciato solo.

Il cameraman, infatti, ha continuato le riprese su May, il quale si è inalberato, tanto da urlargli contro e mollargli uno schiaffo colpendo il telefono con il quale stava registrando.

I Queen sono attualmente in tournée in Australia: un piccolo gruppo di fan ha dato il benvenuto a May dopo l’atterraggio e, quando una troupe di Channel 7 ha iniziato a filmare le loro interazioni, May ha detto: “Per favore smettila, perché non intendo essere ripreso“.

Brian May perde le staffe e aggredisce un cameraman

Il chitarrista dei Queen, Brian May – spesso considerato uno dei musicisti più tranquilli e accomodanti al mondo – è stato filmato mentre perdeva la pazienza con un cameraman in Australia.

L’incidente è avvenuto quando May è arrivato sul posto per il tour della band, che includerà un’apparizione principale al concerto di beneficenza di Fire Fight Australia il 16 febbraio 2020.

May stava firmando autografi all’aeroporto di Brisbane, poi si è fermato ad affrontare il cameraman di Channel 7 News e ha detto:

Per favore smettila, perché non intendo essere ripreso. Mi scusi, ho detto di no“.

Ecco il video:

Come potete vedere dal video, ad un certo punto, May si è avvicinato al cameraman e gli ha detto: “Deve finire male? Metti giù la videocamera o finisce male. Mi hai capito? Smettila subito. Sono serio, terribilmente serio“.

La reazione del cameraman australiano

Il reporter di Channel 7 ha deciso di riporre la videocamera, ma ha tirato fuori il telefono per continuare a registrare May in compagnia dei suoi fan, che stavano regalando snack al musicista e scattando foto con lui.

Adesso stai facendo il video con il cellulare. Sei proprio furbo, eh? Sei davvero un parassita, ci lasci in pace?. Non capisci? Adesso te ne devi andare!“.

May ha dato uno schiaffo al telefono del giornalista. La leggenda dei Queen si è scusata con i suoi fan subito dopo: “Scusatemi la situazione è degenerata per colpa di quel ragazzo. Mi dispiace molto“.

Brian May
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/BrianMayCom

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/BrianMayCom

ultimo aggiornamento: 13-02-2020