Tutto su Awed, lo youtuber che sogna di fare il postino in America

Alla scoperta di Simone Paciello, in arte Awed. Sapevi che ha paura dei quadri appesi nelle camere d’albergo?

Simone Paciello, in arte Awed, su YouTube è uno dei volti noti, arrivati al successo grazie a un pizzico di irriverenza, follia, fantasia e talento. Classe 1996, Simone in pochissimi anni ha conquistato il cuore di centinaia di migliaia di followers. Ma andiamo allora a scoprire qualcosa in più su uno degli ambasciatori del fenomeno YouTube.

Awed, su YouTube per ‘fuggire’ dalla scuola. Ma il sogno era un altro…

Awed inizia la sua carriera di youtuber nel 2012 ed è riuscito ad attirare l’attenzione del grande pubblico grazie al suo mix (studiato) di interazione con i suoi primissimi seguaci, ironia tutta napoletana, un pizzico di trash e alcuni pupazzi sullo sfondo appesi rigorosamente al contrario, tanto per provocare un minimo di disorientamento e curiosità.

Trova la formula giusta con i le sue video-reazioni e arriva a ricevere contributi da artisti del calibro di Gianni Morandi e Fabri Fibra.

L’idea di pubblicare video su YouTube è nata di fatto come un gioco, un’alternativa alla scuola. Tutt’altro che amante dello studio, Awed ha iniziato a girare video amatoriali nelle propria stanza. La risposta del pubblico è stata di fatto inaspettata e ha aperto a Simone una via nel mondo dello spettacolo convincendolo a partecipare alle prime due edizioni di Social Face, programma in onda su Sky.

Sembra, tuttavia, che da piccolo Simone sognasse di fare il postino in America perché affascinato dalle scene dei film in cui vedeva i ragazzi lanciare i giornali dalle biciclette in corsa. Chi non ha mai sognato di farlo almeno una volta nella vita in fondo…

Awed è diventato famoso sul web anche per le sue crisi d’identità che lo hanno spesso portato a sperimentare nei suoi video. A proposito di cose bizzare, Simone ha dichiarato di avere una vera e propria fobia dei quadri negli alberghi! In presenza di un volto dipinto potrebbe addirittura passare una notte in bianco per la paura.

Oltre che su YouTube, Simone è molto attivo anche sui social. Il preferito di Awed? Instagram, senza dubbio.

Non solo youtuber. Autore di un libro, Paciello si è dedicato anche alla musica. Ho anche dei difetti è il secondo brano (di gran successo) pubblicato da Preziosi, Awed e Dose.

Simone Paciello (Awed)
Fonte foto: https://www.facebook.com/simone.t.paciello

La vita privata di Awed: fidanzata e curiosità

Una delle prime storie d’amore di Awed è stata quella con l’attrice Ludovica Bizzaglia. Simone Paciello e Ludovica si sono incontrati la prima volta a Roma in occasione delle registrazioni di Un Natale al Sud, film con Awed e Ludovica al fianco di attori di primo piano nella scena cinematografica italiana.

L’approccio di Awed, a detta di Ludovica, non sarebbe stato particolarmente esplicito. Il primo bacio è avvenuto proprio sul set dove i due, quasi sconosciuti, si sono dovuti baciare per motivi di copione. Non sarebbe scoppiato proprio il colpo di fulmine ma i due hanno iniziato a frequentarsi poco dopo anche fuori dal set.

A detta di Ludovica pare che Simone ci abbia messo ben sei mesi prima di invitarla a cena fuori, un punto non proprio a favore dello youtuber che si è guadagnato… l’etichetta di tirchio!

Al termine della storia con Ludovica, in molti hanno pensato all’inizio di una relazione tra Simone Paciello e Giulia Penna. Awed collabora spesso con lei sul web e hanno indubbiamente un grande feeeling. Solo lavorativo, pare.

Di seguito il video con la reazione di Fabri Fibra ai contenuti di Awed:

Fonte foto: https://www.facebook.com/simone.t.paciello

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-06-2018

Nicolò Olia