Aryana Sayeed, popstar afghana famosissima nel suo paese, è riuscita a scappare dall’Afghanistan dei talebani: il racconto della cantante.

Aryana Sayeed ce l’ha fatta. La popstar afghana, una delle più famose e amate in patria, è riuscita a scappare dal proprio paese dopo la conquista dei talebani. La ragazza, insieme al fidanzato Hasib Sayed, ha finalizzato la sua fuga da Kabul, in tempo per riuscire ad allontanarsi dal nuovo regime. “Sentivo che sarei morta a Kabul“, ha raccontato la cantante ad Access Hollywood. E forse non è un’esagerazione. In questi anni aveva fatto parlare di sé per essere stata non solo una cantante, ma anche un’attivista schierata apertamente contro i talebani.

Microfono
Microfono

Aryana Saryeed: la cantante fuggita da Kabul

Nel corso della sua intervista al noto giornale americano, Aryana ha svelato alcuni dettagli sulla sua fuga, definita come un vero e proprio miracolo. “C’era un caos pazzesco, le donne svenivano e la folla stipata nelal disperazione di prendere un volo“, ha raccontato la popstar.

Stando a quanto da lei riferito, una donna aveva provato anche a convincerla a portare con sé suo figlio, ma lei non se l’è sentita: “Non potevo separare un bambino dalla madre, i soldati mi hanno chiesto se fosse il mio bambino e io ho detto di no, ma volevo che anche lei salisse con me. Non l’hanno lasciata entrare“.

La situazione in Afghanistan nel racconto della cantante

La situazione a Kabul in questo momento è drammatica. Secondo Aryana sono tutti senza speranza, molti senza cibo e senza riparo, avvolti nella paura: “Il mio cuore sanguina per loro“. Anche su Instagram la cantante 35enne ha mostrato il suo volto dopo essersi messa in salvo in America. Ai suoi fan aveva già annunciato di essere riuscita a scappare dal proprio paese, mandando un messaggio importante a tutti i suoi fan. Il suo viaggio è stato fatto a tappe. Da Kabul è andata a Doha, poi a Istanbul e solo infine a Los Angeles. Di seguito una sua foto sull’aereo:


Jovanotti, sorriso smagliante con la figlia Teresa: la foto conquista i fan

“La dipendenza era diventata una malattia”: Junior Cally racconta la sua tremenda esperienza