Arisa attacca duramente Dagospia: la rivista ha svelato negli scorsi giorni che la cantante non sarebbe stata confermata come professoressa ad Amici.

Arisa non le manda a dire! La cantante lucana è andata su tutte le furie per una delle classiche ‘bombe’ di Dagospia, lanciata il 3 agosto e relativa al suo futuro ad Amici. Secondo il noto sito, specializzato nel lancio di esclusive clamorose, Rosalba non farà più parte della squadra di insegnanti di Amici di Maria De Filippi. Dopo un lungo tira e molla la trattativa sarebbe naufragata, e al suo posto potrebbe arrivare un altro professore di canto (si vocifera di un cambio di ruolo per Lorella Cuccarini). Ma a far andare su tutte le furie Arisa non è stata tanto la rivelazione, quanto le parole offensive utilizzate nei suoi confronti!

Arisa
Arisa

Arisa scatenata contro Dagospia per la bomba su Amici

La notizia, nell’aria già da qualche giorno, non è stata presa benissimo da Arisa. Fino a poche settimane fa sembrava infatti scontata una sua conferma al tavolo dei professori di Amici. Qualcosa però non è andata come avrebbe dovuto nella trattativa, che alla fine sarebbe naufragata, come riferito da Dagospia. A far infuriare Rosalba non è stato però lo scoop, quanto i termini utilizzati. Come spesso capita, Dagospia non ha infatti contenuto il proprio linguaggio, risultando molto offensivo nei confronti della cantante, che ha risposto per le rime.

Arisa attacca Dagospia: il duro sfogo

Nel parlare di questa decisione di non confermare Rosalba il sito ha definito l’artista lucanastrampalata‘, per via delle sue uscite e la sua verve comica non sempre apprezzata da tutti, ma che l’ha resa un personaggio unico e inimitabile nel suo genere.

In risposta a questa definizione, la cantante ha spiegato di non essere ‘sgangherata’, ma di essere un’artista. Quindi è passata alla controffensiva: “E tu? Come sei? Qualcuno lo sa come sei tu? Ti giudica? Ti piacerebbe sentirti giudicato sempre? Sgangherato è un termine che non mi rappresenta“. L’artista lucana ha quindi invitato l’autore a scrivere di Psycho, la sua nuova canzone, e di promuovere la musica invece di stare ad affossare le persone. La conclusione è stata a dir poco pepata: “Ciuccio non parlare di ciò che non sai e fatti i c…i tuoi“. Di seguito la sua storia:

TAG:
Arisa

ultimo aggiornamento: 04-08-2021


Batterista ‘no-vax’: la severa decisione degli Offspring

“Per un fine vita dignitoso”: Vasco Rossi a favore dell’eutanasia