L’abito dell’ultimo concerto di Amy Winehouse è stato venduto all’asta a un prezzo esorbitante: ecco quanto è costato.

Si è tenuta in questo weekend l’asta con i cimeli di Amy Winehouse a Los Angeles. Un’asta importante, che ha portato alla raccolta di oltre 4 milioni di dollari, per una collezione che contava oltre 800 oggetti personali, tra cui spiccava il vestito del suo ultimo concerto. Un pezzo pregiato venduto a una somma esorbitante e clamorosa, che ha da sola portato a lievitare incredibilmente la raccolta fondi voluta dai genitori della cantante, Mitch e Janis.

Amy Winehouse
Amy Winehouse

Amy Winehouse: il vestito del suo ultimo concerto venduto all’asta

L’abito verde e nero con una decoraizone floreale di grande eleganza, disegnato da Naomi Parry, stilista di fiducia di Amy, e indossato il 18 giugno 2011, giorno del suo ultimo concerto, è un pezzo che rimarrà nella storia. In quell’ultima esibizione la cantante fu fischiata dal pubblico e costretta a interrompere il suo live. Visibilmente alterata, non era infatti in grado di rendere al meglio. Non a caso, le successive date del tour furono cancellate, e di lì a poco Amy venne trovata morta.

Anche per questo l’abito è oggi più di un cimelio. Un pezzo di storia vero e proprio, dal valore inestimabile, venduto all’asta per ben 243.200 dollari.

Asta record per Amy Winehouse

Un’asta importante quella messa in piedi dai genitori di Amy Winehouse. Sono stati venduti cimeli di grande prestigio, oltre all’abito, tra cui reggiseni, dvd, libri e tanto altro. Anche una borsa a forma di cuore realizzato da Moschino e utilizzata dalla cantante durante i Brit Award 2007, un pezzo pergiato venduto per oltlre 204mila dollari. Altri abiti sono stati invece venduti per somme comprese tra i 12mila dollari e i 150mila.

L’intero ricavato dell’asta, oltre 4 milioni di dollari, andrà alla casa d’aste Julien’s e alla Fondazione Amy Winehouse, che sostiene i giovani vulnerabili in lotta contro le dipendenze da alcol e tossicodipendenza. Di seguito il video di Back to Black:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 08-11-2021


“J-Ax e Fedez fermati con cocaina nell’auto”: chiesta l’archiviazione per il re delle bufale

I Cugini di Campagna accusano i Maneskin: “Basta copiarci!”