Il direttore artistico di Sanremo, Amadeus, ha parlato del prossimo Festival confessando di avere molte difficoltà a gestire i ‘no’ quando lancia un invito.

Amadeus ha confessato di soffrire molto per i ‘no’ ricevuti! A pochissimi giorni dal Festival di Sanremo 2021, il direttore artistico ha svelato altri particolari sulla kermesse, annunciando di aver rivolto un invito esplicito a due grandi amici: Gerry Scotti e Jovanotti. Tuttavia al momento non è arrivato un sì, e i rifiuti gli fanno sempre molto male. Ecco la confessione del presentatore!

La confessione di Amadeus: il presentatore soffre i rifiuti

Intervistato dal settimanale Chi, il noto conduttore ha parlato del Festival che sta per iniziare, confessando di aver provato a coinvolgere nello show anche due suoi grandi amici, come Gerry Scotti e Jovanotti: “Penso sempre che gli amici sappiano che le porte sono aperte e tendo a essere timido nel chiedere perché l’amicizia è diversa dalla formalità“.

Amadeus
Amadeus

Con persone con cui non ha un rapporto così stretto Ama utilizza inviti ufficiali e trattative, mentre con gli amici come Lorenzo Cherubini crede non ci sia bisogno di tutto ciò. Tuttavia, sia che si tratti di amici che di ospiti, i rifiuti gli provocano tanto dolore: “Soffro tanto i no, mi fanno rimanere male, perciò preferisco buttare l’amo e intuire il rifiuto, perché se fosse esplicito mi renderebbe triste“.

Amadeus sulla moglie Giovanna: “Non avevo mai provato queste emozioni”

Chi invece al Festival ci sarà, o meglio, al PrimaFestival, è la moglie di Amadeus, Giovanna Civitillo. La conduttrice presenterà lo show che anticipa la kermesse insieme a Giovanni Vernia e Valeria Graci. Parlando della loro storia durante l’intervista a Chi, Amadeus ha raccontato le fasi più importanti della loro relazione, ammettendo che ha capito quasi subito che lei era la donna della sua vita: “Ho provato emozioni che non avevo mai provato“.

TAG:
Amadeus

ultimo aggiornamento: 24-02-2021


Pago escluso da Sanremo: “Il solito magna magna, avevo presentato tre canzoni molto belle”

Francesco Sarcina, confessione shock: “Ho sniffato le ceneri di mio padre”