X Factor 2020, Live: la terza puntata dal vivo della 14esima edizione del talent di Sky con Emma, Manuel Agnelli, Hell Raton e Mika.

L’avventura di X Factor 2020, quattordicesima edizione del talent, nell’anno più difficile a causa del Coronavirus, prosegue con il terzo Live. Dopo aver presentato i dodici inediti, i concorrenti arrivati fin qui hanno dovuto passare per l’esperienza traumatica delle prime due eliminazioni. Ma la gara è appena all’inizio, e di emozioni ne stanno arrivare tante altre ancora. Ecco cos’è successo nel terzo Live Show.

X Factor 2020: il terzo Live Show

Tutto pronto per l’inizio del terzo Live Show, condotto anche questa volta da Daniela Collu a causa della positività al Covid del padrone di casa Alessandro Cattelan.

Daniela Collu
Daniela Collu

La puntata inizia con i primi ospiti della serata, il deejay tedesco Purple Disco Machine con i Sophie and the Giants. La loro intro è sulle note della hit Hypnotize.

Si parte quindi con la gara. La prima artista a scendere nell’arena è Cmqmartina, che presenta il suo inedito Sparami, prodotto da Strage. Una performance che conquista davvero tutti.

Si prosegue con un Under Uomini di Emma, Blind, che a sua volta presenta un brano inedito, ovvero Cicatrici, prodotto da Big Fish. La sua esibizione convince tutti i giudici.

Terzo a salire sul palco è Vergo. Per lui c’è una cover, La cura del maestro Franco Battiato. Una scelta che divide. Nonostante la produzione eccezionale e molto rispettosa, infatti, si crea un dibattito sull’identità che il cantautore vuole seguire.

La gara prosegue senza sosta con i Little Pieces of Marmelade, che cantano l’inedito LPOM, una scarica di energia e di classe raramente vista da queste parti. La loro performance convince tutti tranne Mika.

La cinquina si conclude con Santi, il giovane artista bolognese di Emma, che canta la sua Morrison. Un brano scanzonato che non viene premiato da nessuno dei giudici, eccetto la Brown, che prosegue a difenderlo a spada tratta.

Pria di scoprire chi andrà al ballottagio, tocca al secondo ospite della serata, l’ex padrone di casa Fedez, che oltre a presentare il nuovo singolo Bella storia, introdue il nuovo progetto collettivo da lui organizzato con altri settanta artisti e non solo per dare un sostegno ai lavoratori dello spettacolo. Un’iniziativa che ha portato a raccogliere già 2 milioni di euro.

Fedez
Fedez

Dopo questo intermezzo si passa alle prime votazioni. Al ballottaggio per la giuria popolare ci va ancora una volta Santi.

Nemmeno il tempo di riprendersi e si va avanti con la seconda manche. Tocca a Blue Phelix, che canta un suo inedito, Mi ami, prodotto da Frenetik&Orang3. Il suo inedito divide, ma la sua performance piace davvero a tutti.

Seconda artista di questa manche è MyDrama, che presenta un brano prodotto da tha Supreme, intitolato Vieni con me. Manuel ed Emma apprezzano più la sua voce e la sua attitudine che le sue produzioni, mentre Mika è assolutamente convinto dal suo percorso.

Arriva il momento di N.A.I.P., che dopo averci travolto con mondi assurdi, torna con i piedi per terra con un brano più intimo, ma a modo suo: Oh oh oh. La sua performance viene apprezzata da tutti e quattro i giudici, con Manuelito e Manuel affascinati dal lato più musicale della sua esibizione.

Quarta performer della seconda manche è l’emozionante Casadilego con l’inedito Lontanissimo, prodotto da Strage. Sul brano il commento dei giudici si divide, sulla produzione no, ma sulla voce di Casadilego sono d’accordo davvero tutti.

Si chiude la serata con i Melancholia, che cantano Grounds degli Idles, seconda cover di questa terza puntata di X Factor. Elogi a non finire per Benedetta e i suoi compagni, che mettono a segno un altro colpo.

Arriva il momento del secondo esito. Passano il turno i Melancholia, MyDrama, Casadilego e N.A.I.P. Lo spareggio questa sera è dunque tra Santi e Blue Phelix, due dei ragazzi di Emma. I due artisti si giocano le ultime carte con i rispettivi cavalli di battaglia, Bonsai e South Dakota.

La votazione è difficile per Emma, che dopo un lungo discorso e varie lacrime sceglie di eliminare Filippo. Le seguono a ruota senza troppe spiegazioni anche Mika e Manuelito. Agnelli, il cui voto diventa inutile, per simbolo sceglie di eliminare Blue Phelix. Finisce dunque qui l’avventura tormentata di Santi, cui Emma promette di dare appoggio in futuro nella carriera e nella vita privata.

TAG:
strillo X Factor

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


La Cura: il profondo significato che si cela dietro la canzone di Franco Battiato

Negramaro: il nuovo album Contatto è realtà