X Factor 2020, Live: la prima puntata dal vivo della 14esima edizione del talent di Sky con Emma, Manuel Agnelli, Hell Raton e Mika.

L’avventura di X Factor 2020, quattordicesima edizione del talent, nell’anno più difficile a causa del Coronavirus, è giunta al momento dei Live, il più emozionante e atteso dai fan. Si alza il sipario sui dodici inediti dei concorrenti arrivati fin qui, presentati per la prima volta dal vivo. Ecco cosa è successo in questa prima puntata.

X Factor 2020: il primo Live Show

Questa la setlist dei brani presentati durante il primo Live Show, nonché la tracklist dell’X Factor 2020 Mixtape disponible dal 30 ottobre.

I team delle quattro squadre, capitanati da Hell Raton (Under Donne), Emma (Under Uomini), Manuel Agnelli (Gruppi) e Mika (Over) sono pronti a darsi battagli all’ultima nota. I Live iniziano al termine vissuta sulle polemiche social per l’eliminazione di Roccuzzo da parte di Emma.

L’apertura è corale, e coinvolge ancora come primo protagonista il padrone di casa, Alessandro Cattelan, nelle vesti di ballerino-cantante, frontman di una squadra pronta ad emozionarci. Il primo pensiero del conduttore dedicato a tutti i lavoratori dello spettacolo, con la speranza che presto tutto possa tornare alla normalità. Tocca quindi al riepilogo del regolamento, che quest’anno è leggermente differente rispetto alle scorse edizioni.

Si parte quindi con la musica: il primo a esibirsi è il rapper Blind, del team di Emma. Il suo inedito s’intitola Cuore nero, ed è prodotto per l’occasione da Frenetik&Orang3. La sua esibizione convince tutti, anche Agnelli, il più lontano da questo mondo.

La seconda esibizione è per una Under di Hell Raton: Cmqmartina. Il suo inedito parla di un’amicizia rotta. S’intitola Serpente ed è prodotto e scritto con la collaborazione di Strage e Slait. Anche in questo caso la performance è apprezzata da tutti, anche se Agnelli l’avrebbe voluta più osé, nel senso di ‘musicalmente spinta’.

Si continua con Eda Marì, prima concorrente del team Over di Mika. La cantante calabrese ripresenta il brano Male, già cantato alle Audizioni, con una nuova produzione firmata da Taketo e Daniele Sanfilippo. Pioggia di complimenti anche per lei da parte di tutti e quattro i giudici.

E finalmente arriva il momento del primo gruppo di Manuel Agnelli, il power duo Little Pieces of Marmelade. Il loro singolo inedito è One Cup of Happiness. Esibizione di grande energia, che porta tre giudici su quattro ad alzarsi in piedi (solo Emma rimane seduta, e chiede loro qualcosa in più).

Si passa nuovamente agli Under Uomini. Arriva il momento di Blue Phelix, con la sua storia particolare, che lo rende un simbolo della bellezza della diversità. Il suo inedito è stato già presentato alle Audizioni: South Dakota. La sua esibizione non ha convinto Mika, che lo invita a esprimersi su un brano con maggior potenziale. Non è d’accordo Manuelito, che invece si spinge a dire che tifa per lui. Agnelli si trova in linea con Mika. Da lui vorrebbe più emozione e meno controll.

Da un Under a un altro, arriva il turno di Casadilego del team di Hell Raton. Il suo inedito, Vittoria, parla di una ragazza madre che non ha paura della maternità. Il brano è scritto da Mara Sattei e prodotto da Strage. Agnelli ‘boccia’ la canzone ma rimane estasiato dalla voce della giovane artista. Solo complimenti invece dagli altri giudici.

Tempo di una breve pausa. Arriva il primo ospite di X Factor, un gradito ritorno per il talent: Ghali. Il trapper presenta il suo ultimo singolo, Barcellona, ma anche Good Time.

Ghali
Ghali

Arriva il momento dei primi risultati. Passano il turno Cmqmartina, Little Pieces of Marmelade, Blind, Casadilego e Blue Phelix. Eda Marì va al ballottaggio.

Si parte con la seconda sestina. Rompono subito il ghiaccio i Manitoba. Il loro singolo inedito s’intitola La domenica, anche in questo caso prodotta dallo stesso Agnelli. La loro performance convince tre giudici su quattro. In questo caso è Manuelito a esprimere qualche dubbio.

Senza soluzione di continuità, arriva il momento di Vergo, della squadra degli Over di Mika. Il suo singolo è la bomba già presentata alle Audizioni, ovvero Bomba. Nonostante un genere non apprezzato da alcuni giudici, il giovane ‘portinaio’ conquista tutti, anche gli scettici.

La gara prosegue con l’ultimo Under di Emma, Santi, che presenta l’inedito Bonsai, brano di Valerio Smordoni e Viviana Colombo, prodotto da Frenetik&Orang3. Mika e Manuelito apprezzano la sua esibizione, Agnelli non lo ‘boccia’, ma ammette che a suo parere è il più ‘verde’ del cast, ovvero quello ancora meno compiuto.

Chiude il terzetto di Hell Raton Mydrama, che presenta un inedito che parla di rivincita. Scritto da Mara Sattei e prodotto da YoungMiles, s’intitola Cornici bianche. La sua esibizione convince il tavolo dei giudici, senza se e senza ma.

E arriva il turno di un altro artista tra i più attesi e curiosi di questa edizione, N.A.I.P. del gruppo degli Over di Mika. Il suo inedito è Attenti al loop. Anche per lui tripla standing ovation, con complimenti a go-go. Per Manuelito è un genio, per Agnelli è un dadaista, per Emma è tanto geniale da essere quasi fuori contesto.

Si chiude quest’ultima sestina con l’ultimo grupo di Agnelli, i Melancholia che presentano il loro inedito Léon. La produzione stavolta è di Diego Radicati. Solo complimenti anche per loro, con Mika che si lascia andare a un giudizio definitivo: sono loro il gruppo più credibile di questa edizione.

Si arriva al momento decisivo per scoprire chi sarà il secondo artista andare al ballottaggio. Passano il turno N.A.I.P., Melancholia, Mydrama, Santi e Vergo. I Manitoba sfideranno dunque Eda Marì. Uno tra questi due artisti verrà salvato dai giudici, l’altro andrà a un ulteriore ballottaggio a inizio della prossima puntata con l’artista che avrà collezionato meno ascolti in streaming durante i prossimi sette giorni.

In questo ballottaggio Mika sceglie di salvare Eda, Manuel i Manitoba. Tutto resta nelle mani di Emma e Manuelito. La Brown vota per i Manitoba, idem Hell Raton. Sarà dunque Eda la prima protagonista del ballottaggio della prossima settimana.

TAG:
strillo X Factor

ultimo aggiornamento: 29-10-2020


Fausto Leali, le migliori canzoni: da A Chi a Deborah

X Factor Mixtape 2020, una raccolta di 12 inediti dei cantanti dei Live Show