Writing’s On The Wall di Sam Smith è disponibile da questa mattina

Perché i Green Day si chiamano così?

L’attesa è finita per tutti i fan di James Bond , la colonna sonora del nuovo film Spectre è finalmente stata pubblicata. Writing’s On The Wall di Sam Smith il brano più atteso.

La colonna sonora del film Spectre, il 24esimo film della saga di 007, è stata presentata questa mattina, al suo interno il brano interpretato da Sam Smith Writing’s On The Wall, riscuotendo fin da subito successo tra i fan, per il soud classico che ha sempre caratterizzato tutte le colonne sonore di 007. Tuttavia, il cantante ha ammesso che è nervoso per come i fan di Bond reagiranno per la colonna sonora. Sam Smith ha detto: “Sono entusiasta che le persone possano finalmente ascoltare la colonna sonora”, aggiungendo anche che gli piacerebbe seguire le orme di Adele vincendo un Oscar per la canzone pur confermando che non sarà  fondamentale ai fini della sua carriera.

Una curiosità, Writing’s On The Wall, co-scritto da Sam Smith e da Jimmy Napes, è interpretato da un artista solista britannico maschile a distanza di ben 40 anni. Fu il gallese Tom Jones nel 1965 a interpretare il brano portante della colonna sonora del film Thunderball (Operazione Tuono).

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-09-2015

Redazione Notizie Musica