Vasco Rossi ha ricevuto il Nettuno d’Oro a Bologna: ecco le parole del rocker di Zocca a margine dell’evento anche sul suo nuovo singolo.

Vasco Rossi è stato premiato a Bologna dal sindaco Virginio Merola con il Nettuno d’Oro, il riconoscimento conferito dal capoluogo emiliano alle personalità che hanno onorato con la città attraverso la propria professione o attività. Nell’occasione il rocker di Zocca ha anche parlato del nuovo singolo in arrivo il 1° gennaio 2021, Una canzone d’amore… buttata via.

Vasco Rossi vince il Nettuno d’Oro

La premiazione è stata tenuta dal primo cittadino Virginio Merola, che a Palazzo d’Accursio ha dichiarato: “Finalmente abbiamo chiuso un cerchio. Sappiamo tutti che Vasco ha vissuto qui, ha studiato qui, ha cantato qui, ha prodotto qui e quindi riconosciamo quanto ha dato anche alla città di Bologna con la sua opera artistica, quanto ha dato con le sue canzoni e quanto ha dato anche con il suo modo di essere“.

Vasco Rossi
Vasco Rossi

Il premio, ricevuto tra gli altri anche da Francesco Guccini in passato, è intervenuto anche l’Assessore alla cultura della città felsinea, Matteo Lepore, che ha dichiarato: “Bolognesi si nasce, ma non si diventa. È più facile diventare cittadini americani che bolognesi. Se sposi un’americana diventi americano, se sposi una bolognese non ancora“.

Le parole di Vasco Rossi durante la premiazione

Il Blasco ha ovviamente ringraziato tutti i presenti e le istituzioni bolognesi, dicendosi onorato di ricevere questo premio dalla città che ha “nutrito” la sua anima e il suo spirito, la città in cui è cresciuto e in cui vive. Ma l’occasione è stata ghiotta anche per parlare del suo nuovo singolo, Una canzone d’amore… buttata via, in arrivo il 1° gennaio 2021 e presentata durante lo spettacolo di Capodanno di Roberto Bolle.

Una canzone che vanta un video già girato a Bologna: “La piazza, fra l’altro vuota, deserta, bagnata, di notte, con un uomo che canta la sua disperata canzone d’amore, mi sembrava una bellissima storia anche perché la piazza è diventata un fantastico palcoscenico virtuale e uno speciale set cinematografico, magico per la scena di un film. Il mio nuovo film che parte da Una canzone d’amore… buttata via“. Di seguito una foto del rocker di Zocca con il premio:

TAG:
strillo Vasco Rossi

ultimo aggiornamento: 17-12-2020


Pino Daniele, Sara conquista il disco d’oro: il messaggio della figlia sui social

Le canzoni più ascoltate su TikTok nel 2020