TikTok, le canzoni più ascoltate del 2020: ecco le dieci hit che hanno spopolato sull’app cinese nel corso degli ultimi dodici mesi, arrivando spesso anche in radio.

Il 2020 è stato l’anno del Coronavirus… ma anche di TikTok. L’app cinese è diventata quest’anno il social più amato e utilizzato dai giovani, che hanno sfruttato la pandemia e il lockdown per prendere dimestichezza con questo strumento capace di trasformare gli utenti in star attraverso clip brevi di massimo 60 secondi. Un social in cui domina la creatività e la fantasia, ma anche la musica. Sono state infatti le canzoni che hanno prima spopolato sul social e sono poi arrivate su Spotify e in radio, di fatto contrassegnando il 2020. Scopriamo insieme le canzoni più ascoltate di TikTok.

Le canzoni più ascoltate su TikTok nel 2020

TikTok
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/tiktok-app-iphone-telefono-5064078/

Partiamo da Savage Love (Laxed – Siren Beat), versione remix di un brano creato dal giovanissimo producer neozelandese Jawsh 685, diventata vera hit grazie all’apporto di Jason Derulo, che è riuscito a portare la canzone nelle radio di tutto il mondo. Tra l’altro, è stata anche sigla dell’edizione 2020 di Battiti Live.

Da Savage Love a Savage, ma stavolta di Megan Thee Stallion, tra le femcee rivelazione degli ultimi dodici mesi. In questo caso a spopolare sul social non è stata però l’apprezzatissima versione remix con Beyoncé, ma quella originale con protagonista la sola rapper texana.

C’è poi Drip Like Me di KennDogg, un giovane talento della musica hip hop americana che ancora non si è guadagnato un posto fisso nelle rotazioni radiofoniche, ma che intanto è riuscito a moltiplicare i suoi follower sui social grazie a questa hit virale.

Ma spesso TikTok ha anche la capacità di revitalizzare brani che sembravano dimenticati, come Bulletproof del duo synthpop britannico La Roux, una canzone pubblicata per la prima volta ormai più di dieci anni fa.

E tornando alle rivelazioni della scena hip hop americana, a rompere ogni equilibrio in questo 2020 è stata Doja Cat, che con la sua sensuale e apprezzatissima Say So non solo ha spopolato sui social, ma anche in tutte le classifiche principali, ritagliandosi un posto tra gli artisti emergenti più importanti di questi mesi.

Da una rapper all’altra, anche Sawaatie con la sua Tap In è riuscita a scalare le classifiche, anche se le sue fortune sono state limitate soprattutto all’ambito dei social, senza riuscire a diventare una vera hit-maker internazionale. Almeno per ora…

Altra canzone rivitalizzata dai social in questo 2020 è Potential Breakup Song, brano delle sorelle Aly & AJ del 2007. La dimostrazione che il teen pop dei primi anni Duemila può ancora avere un senso anche tra gli adolescenti delle nuove generazioni.

Tra le uscite dell’anno una delle più apprezzate da pubblico e critica è stata però quella dell’album Shoot for the Stars, Aim for the Moon, primo disco, postumo, del giovane rapper Pop Smoke. Tra i brani che maggiormente sono riusciti a diventare virali c’è What You Know Bout Love:

Altro emergente che in questo 2020 ha dominato le classifiche di tutto il mondo (soprattutto quelle americane). Stiamo parlando di Roddy Ricch, indicato da molti come la stella della musica hip hop per i prossimi dieci anni. A consacrarlo è stato il singolo The Box:

E chiudiamo con Supalonely di Benee e Gus Dapperton. Un singolo differente, originale, che ha prima spopolato sui social per poi arrivare in radio, regalando alla neozelandese Benee l’etichetta non leggera di ‘nuova Billie Eilish’.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/tiktok-app-iphone-telefono-5064078/

TAG:
strillo TikTok

ultimo aggiornamento: 17-12-2020


Vasco Rossi premiato con il Nettuno d’Oro a Bologna

Franco126: il nuovo brano Blue Jeans con Calcutta e due date dal vivo nel 2021