La celebre Sara di Pino Daniele è stata certificata Disco d’oro: la figlia ringrazia il padre con un post sui suoi account social ufficiali.

Pino Daniele è ormai scomparso da quasi sei anni, ma la sua musica continua a vivere con noi, nei nostri cuori e nei nostri ricordi. In questa terza settimana di dicembre 2020, una delle sue canzoni più amate, Sara (conosciuta anche come Sara non piangere) è stata certificata Disco d’oro dalla Fimi. Per l’occasione, la figlia Sara ha voluto dedicare un dolce pensiero al compianto padre: ecco le sue splendide parole.

Pino Daniele: Sara disco d’oro

Il brano in questione, tratto dall’album Medina del 2001, è dedicato ovviamente alla figlia Sara, all’epoca una bambina. Un pezzo che è riuscito a travalicare i confini del tempo e dello spazio, diventando uno dei più amati di quelli del cantautore partenopeo negli anni Duemila.

Pino Daniele
Pino Daniele

In occasione di questo importante traguardo, la figlia Sara ha voluto scrivere una dedica e un ringraziamento all’amato padre: “Grazie per avermi dedicato una canzone che posso ascoltare quando mi manchi, ogni parola è una carezza e un abbraccio in più“. Di seguito il suo post:

Pino Daniele: un disco d’oro con vent’anni di ritardo

Il risultato ottenuto da Sara è molto importante. Si tratta infatti di una canzone incisa e pubblicata nel 2001, all’interno dell’album Medina, e scritta sul finire degli anni Novanta. Un pezzo che è riuscito a mantenere l’amore dei fan per ben 19 anni, senza perdere la propria forza, la propria dolcezza e la propria presa sui cuori di chi ha amato e ama ancora la musica del cantautore di Nero a metà. Un traguardo che arriva, tra l’altro, proprio nei giorni in cui è in uscita una ristampa del celebre terzo album di Pino, che ha festeggiato nel 2020 il 40esimo anniversario.

TAG:
pino daniele

ultimo aggiornamento: 16-12-2020


Sanremo 2021, Morgan escluso per scelta artistica: “Ecco il pacco di Natale”

Vasco Rossi premiato con il Nettuno d’Oro a Bologna