Gli U2 si sono esibiti a sorpresa all’interno della metro di Kiev, diventata in questi mesi un rifugio per la popolazione.

Un gesto contro la guerra, un concerto per la pace. Un modo per ribadire la propria solidarietà alla popolazione di Kiev, colpita da una tragedia senza senso. Bono e gli U2 hanno scelto di far sentire forte la propria voce andando a portarla lì dove in questo momento ce n’è più bisogno. La band irlandese si è esibita, a sorpresa, all’interno della metro di Kiev, capitale dell’Ucraina. Un mini live dal forte valore simbolico: quel luogo è infatti da un paio di mesi a questa parte il rifugio di tantissime persone, desiderose di sfuggire ai raid aerei dei russi.

U2 protagonisti di un mini live a Kiev

Non è stato ovviamente un grande set quello di Bono e The Edge, ma un live dal grandissimo impatto simbolico e mediatico sì. Il cantante e il chitarrista storico della band irlandese hanno infatti accettato l’invito del presidente Zelensky per mandare un messaggio forte contro la guerra.

U2
U2

Le canzoni scelte per l’occasione sono state Desire, With or Without e anche l’immancabile Sunday Bloody Sunday, una canzone molto politica e che grida forte contro ogni tipo di conflitto bellico. Perché è in questi momenti così tremendi che bisogna far sentire la propria voce, anche facendo un paragone tra due tragedie così distanti, ma così vicine nella loro efferatezza.

Le parole degli U2 per l’Ucraina

Attraverso il proprio profilo su Twitter la band di The Edge ha voluto spiegare il motivo della loro esibizione: “Siamo stati invitati a suonare a Kiev in segno di solidarietà con il popolo ucraino ed è quello che, appunto, siamo venuti a fare“. Bono e compagni hanno quindi sottolineato come le persone ucraine stiano combattendo non solo per la loro libertà, ma per tutti coloro che amano la libertà. Ed è per questo che meritano il nostro appoggio e sostegno.

Di seguito il video del loro live sotto la metro:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

U2

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Eurovision 2022: da Mahmood e Blanco ad Achille Lauro, le foto del Turquoise Carpet

L’Eurovision 2022 di Mahmood inizia con… un rutto: il video diventa virale