Al fine di espandere il suo catalogo musicale e fornire maggiori brani agli utenti, Tik Tok sigla un accordo con Sony Music.

L’app di condivisione video TikTok ha dichiarato di aver firmato un accordo con Sony Music Entertainment. Questo patto darà a tutti i suoi utenti l’accesso al portfolio musicale di Sony, inclusi a brani di artisti come Beyoncé, Martin Garrix e Harry Styles.

L’accordo consentirà a Sony Music di utilizzare la piattaforma di TikTok, sede di diverse tendenze virali di Internet e dove gli artisti emergenti hanno collezionato rapidamente fan, per promuovere i suoi artisti. La partnership arriva il giorno dopo che il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha dichiarato che avrebbe “difeso vigorosamente” un ordine esecutivo che cercava di bloccare l’uso di TikTok – di proprietà cinese.

TikTok ha firmato accordi simili con Merlin senza scopo di lucro con sede nel Regno Unito all’inizio di quest’anno, nel tentativo di espandere la sua libreria musicale. Inoltre, ha siglato una partnership pluriennale con Believe a luglio, una piattaforma musicale per artisti indipendenti, con sede a Parigi.

TikTok sigla accordo con Sony Music per ampliare il catalogo musicale

TikTok si è assicurato i diritti delle registrazioni di migliaia di artisti, tra cui Beyoncé e Travis Scott. Ciò avviene nell’ambito di un nuovo accordo con Sony Music Entertainment che rafforzerà i legami tra il secondo gruppo di etichette discografiche al mondo e la popolare app video.

Il video di Highest in the Room di Travis Scott:

L’accordo garantisce che i clienti di TikTok potranno utilizzare brani delle etichette discografiche di Sony Music, tra cui Columbia Records e RCA, hanno affermato le società. Il patto prevede – inoltre – che l’app collabori con le etichette di Sony Music su programmi per commercializzare i suoi artisti e identificare i talenti emergenti.

TikTok sta pagando a Sony Music una somma aggiuntiva rispetto al precedente accordo, secondo una persona a conoscenza del patto che ha chiesto di non essere identificata, perché i termini non sono pubblici. Le due società hanno rifiutato di commentare il contratto in dettaglio.

TikTok vs Trump, chi la spunterà?

Sony Music e TikTok stanno negoziando un rinnovo del contratto da mesi, un periodo segnato dalla minaccia del presidente Donald Trump di vietare l’app negli Stati Uniti, dove ha più di 100 milioni di utenti. La minaccia, però, si è attenuata nelle ultime settimane. Un giudice federale della Pennsylvania ha bloccato un’ampia serie di restrizioni governative progettate per frenare l’uso di TikTok negli Stati Uniti.

Il proprietario cinese di TikTok, ByteDance Ltd, ha anche stretto un accordo per vendere una partecipazione nell’app a Oracle Corp. e Walmart Inc. L’accordo con Sony Music è un voto di fiducia dell’industria musicale, in quanto l’app è una parte vitale della loro attività in futuro.

Il social cinese ha attirato circa 700 milioni di utenti in tutto il mondo offrendo un ciclo avvincente di video con musica. L’app consente alle case discografiche di mettere le loro canzoni a disposizione dell’ascoltatore di musica giovane e influente. “Se pensiamo al numero di artisti che sono esplosi su TikTok negli ultimi 12 mesi per Sony, è una lista davvero grande“, ha detto Obermann. “Il nostro rapporto con tutte le major, inclusa Sony, sta migliorando sempre di più“.

TikTok
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/tiktok-app-iphone-telefono-5064078/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/tiktok-app-iphone-telefono-5064078/

TAG:
TikTok

ultimo aggiornamento: 08-11-2020


Social marketing per promuovere la propria musica: quali strategie sono più efficaci?

I Green Day pubblicano un nuovo singolo con il nome The Network dopo 17 anni