I Green Day ritornano sulle scene musicali con il loro side project – The Network – lanciando il singolo Ivankkka Is A Nazi.

Nel 2003, il misterioso gruppo The Network firmò con l’etichetta discografica di Billie Joe Armstrong – la Adeline Records – e pubblicò il proprio album di debutto. Da allora, i fan dei Green Day hanno sempre teorizzato che la band fosse, in realtà, composta da Armstrong, Mike Dirnt e Tre Cool.

Ora, sembra che i The Network siano tornati con nuova musica, quasi 17 anni dopo il loro primo album, Money Money 2020, con il brano Ivankkka Is A Nazi. Tuttavia, Armstrong confonde ulteriormente i fan sulla vera identità della band. Quasi 17 anni fa, i fan iniziarono a ipotizzare che i The Network fossero davvero i Green Day sotto mentite spoglie.

Si ritiene, infatti, che Armstrong sia – in realtà – il frontman dei The Network Fink, mentre Dint è Van Gough e Tre Cool è The Snoo. Inoltre, si dice anche che i frequenti collaboratori dei Green Day, Jason White e Jason Freese suonino nella band nei panni del chitarrista Captain Underpants e del tastierista Z.

Green Day, un nuovo singolo con il nome The Network

Il progetto secondario segreto di Armstrong e company, The Network, ha pubblicato la sua prima canzone in 17 anni di inattività. Il nuovo brano si chiama Ivankkka Is A Nazi.

Il video di Ivankkka Is A Nazi:

La band si è formata nel 2003. In quell’anno, hanno pubblicato anche il loro primo album, intitolato Money Money 2020. La band ha aperto anche un concerto dei Green Day nel 2005. Da allora, il progetto secondario è rimasto inattivo. Billie Joe Armstrong, il frontman dei gruppo, ha sempre negato che The Network sia un progetto secondario dei Green Day.

Il nuovo album dei The Network: Sparky Renegade

La scorsa settimana, la band ha annunciato anche l’arrivo di un nuovo album chiamato Sparky Renegade, che sarà pubblicato l’11 dicembre tramite la Warner Records. Il tutto anticipato dalla canzone Ivankkka Is A Nazi, accompagnata dal videoclip che vi abbiamo mostrato qualche riga più sopra. Nel video musicale, i temi sovietici e comunisti sono evocati con vecchi filmati di anni passati. Ivanka Trump è il tema portante della canzone, apparendo nel video mentre il sangue schizza sullo schermo.

I The Network fanno riferimento ai nazisti e ai Fürher nella canzone. La band ha inserito molti riferimenti al fascismo nella traccia. È chiaro cosa pensa la band sullo stato dell’America di oggi. Ivankkka Is A Nazi non è stato presentato su nessuna delle principali piattaforme di streaming: tuttavia il video musicale è stato pubblicato su YouTube.

I membri del gruppo hanno sempre preso le distanze dai The Network, anche se è uno dei segreti peggio custoditi della musica. Billie Joe Armstrong, Mike Drint e Tré Cool che compongono i Green Day sono stati definiti come autori delle canzoni del primo album dei The Network. Nel 2013, Drint ha ammesso che la band era The Network, ma Armstrong continua a negare questa affermazione.

Billie Joe Armstrong dei Green Day
Billie Joe Armstrong dei Green Day
TAG:
green day Rock

ultimo aggiornamento: 08-11-2020


TikTok firma un accordo con Sony Music: nuove canzoni in arrivo

MTV EMA 2020, Diodato Best Italian Act: tutti i vincitori degli Europe Music Awards