The Cure in concerto nel 2016: sono 25 le date annunciate in Nord Ameirica

I The Cure suoneranno in Nord America a partire dalla primavera del 2016: tra le città scelte anche New York, Los Angeles e Chicago.

I fan europei dei The Cure sono con il fiato sospeso, speranzosi di poter vedere Robert Smith e il resto del gruppo esibirsi anche nel Vecchio Continente. Intanto, però, i The Cure hanno annunciato che nella primavera del 2016 toccheranno più città degli Stati Uniti per un totale di 25 date.
Il gruppo inglese sarà accompagnato dai Twilight Sad: questi ultimi saranno incaricati di aprire il concerto dei Cure, a seguito di una collaborazione che ha visto Robert Smith incidere proprio un brano della band scozzese qualche mese fa.

Tre di queste date sono state rese note: i The Cure saranno a Los Angeles il prossimo 22 maggio, a Chicago il 10 giugno e al Madison Square Garden di New York il 18 giugno. Negli ultimi dieci anni i The Cure si sono visti raramente in Nord America, ad eccezione della loro presenza in occasione di Festival (tra questi il Lollapalooza, Osheaga, e il Riot Fest).

Ipotizzabile che i The Cure decidano di allargare la tournée suonando anche in patria, in Inghilterra, e nel resto d’Europa: la prima esibizione, seppure a livello locale, risale al 1976 e il prossimo anno saranno trascorsi quarant’anni da allora. Possibile che Robert Smith decida di fare un regalo ai tanti che desidererebbero vedere dal vivo la band esibirsi.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-10-2015

Ivana Crocifisso