Taylor Swift, duetto “improvvisato” con John Legend a Los Angeles

Perché i Green Day si chiamano così?

Taylor Swift ha duettato con John Legend allo Staples Center di Los Angeles: il cantautore, tra il pubblico, ha accettato di esibirsi sul palco con “All of me”.

Ha ospitato celebrità e dato vita a duetti di spessore nel corso dei suoi live, compreso a Los Angeles. E nemmeno la quarta “tappa” allo Staples Center è stata da meno. Taylor Swift ha “chiamato” John Legend e  il cantautore ha risposto. E così martedì scorso, nel corso della serata (la penultima a Los Angeles), Swift ha avuto modo di duettare con lui, dopo aver fatto lo stesso nelle serate precedenti con Mary J. Blidge e Alanis Morissette.

Il brano eseguito è stato “All of me”, successo di vendite di John Legend e brano tratto dal quarto album in studio dell’artista. Legend al pianoforte ad accompagnare con musica e voce una emozionata Taylor Swift. In platea, in uno Staples Center completamente esaurito, c’era anche la moglie di John Legend, oltre a celebrità del calibro di Derek Hough e Russell Westbrook, stella NBA.
Nulla di organizzato, a quanto pare: John Legend e la moglie avrebbero dovuto essere solo spettatori del concerto: da lì l’idea della Swift di chiamare Christine e di chiedere a lei se il marito avrebbe accettato l’invito a salire sul palco e cantare.

Un duetto che ha trascinato anche il pubblico presente allo Staples Center, che ha accompagnato i due artisti nel corso della bella performance.

Ecco il video di  “All of me”
https://www.youtube.com/watch?v=9seuCoy-C7o

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-08-2015

Redazione Notizie Musica