Sum 41 al Carroponte: la band tornerà in Italia cinque anni dopo

La band dei Sum 41 tornerà ad esibirsi in Italia cinque anni dopo l’ultima volta: occasione sarà il Carroponte, la data è quella del 26 agosto.

A cinque anni di distanza i Sum 41 torneranno in Italia per una data estiva: l’appuntamento con la band è per il 26 agosto al Carroponte di Sesto San Giovanni. Potrebbe essere l’occasione per il gruppo di Deryck Whibley di presentare il nuovo album che potrebbe uscire nelle prossime settimane. L’ultimo disco, Screaming Bloody Murder, risale al 2011. Ora, dopo cinque anni potrebbe arrivare un nuovo progetto discografico: il 2016, del resto, era stato individuato come una sorta di anno X per il ritorno dei Sum 41 con del materiale inedito. Del nuovo disco aveva parlato, nel corso di un’intervista, proprio Deryck Whibley, facendo capire quello che i fan devono aspettarsi.

La nuova formazione: il ritorno del chitarrista storico, l’abbandono di Steve Jocz

Penso che sarà un’evoluzione dall’ultimo album. Preferirei mantenerlo più pesante e oscuro come il precedente, ma vorrei anche andare su qualcosa di più grande e differente e aggiungere qualche nuovo strumento. Voglio cambiare qualcosa, ma non so esattamente cosa.

Da questa intervista, rilasciata dal leader dei Sum 41, sono passati quasi tre anni e nel frattempo certamente i Sum 41 saranno riusciti a trovare la strada giusta. Rispetto al disco del 2011, i Sum 41 hanno ritrovato il chitarrista storico, Dave “Brownsound” Baksh ma non potranno più contare su Steve Jocz alla batteria.

Il prezzo dei biglietti e la modalità d’acquisto

I biglietti saranno acquistabili dalle 10 di domani, 20 aprile, su Vivo Club: ogni tagliando costerà 30 euro più i diritti di prevendita. Sul circuito Ticketone, invece, i biglietti saranno disponibili a partire dalle 10 di giovedì 21 aprile, e dal giorno successivo anche nei punti vendita Ticketone.

Fonte foto: Facebook

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-04-2016

Ivana Crocifisso