Un criminale è stato arrestato in Texas dopo essersi finto Bruno Mars per truffare una donna, rubandole ben 100mila dollari.

C’è del romanticismo, ma anche tanta malizia in una truffa perpetrata in Texas ai danni di una donna di 63 anni. Una truffa che ha anche un certo collegamento con il mondo della musica. Il criminale in questine si è infatti finto Bruno Mars. Nei panni del 35enne artista americano, come riferito da ABC30 Action News, un uomo di Houston ha avviato una storia d’amore online con il fine non certo romantico di soffiare alla donna un bel bottino, da circa 100mila dollari.

Si finge Bruno Mars e truffa una donna

Il criminale ha adescato la signora di 63 anni fingendosi Bruno Mars, celebre artista 35enne. Come raccontato dalla donna, l’uomo l’ha contattata su Instagram nel settembre 2018, e ha fatto credere di essere il cantante inviandole testi e foto che lo ritraevano in tour cercando di convincerla di essere il vero Bruno.

Bruno Mars
Bruno Mars

E la sua tattica ha funzionato. La donna, evidentemente fan dell’artista di Versace on the Floor, ha pensato di essere in contatto con il suo idolo, e ha accettato di iniziare una relazione sentimentale a distanza. Una relazione molto seria, visto che il finto Bruno le aveva raccontato addirittura di essere pronto ad abbandonare il tour per raggiungerla in Texas.

Ormai in estasi l’innamorata ha a quel punto accettato di inviare al cantante fraudolento del denaro, non sospettando nulla. Prima ha firmato un assegno da 10mila dollari per pagare un presunto componente della band, poi ha rilasciato un altro assegno da addirittura 90mila dollari. A quel punto il finto Bruno si è dato alla fuga, infrangendo i sogni della 63enne, che a quel punto ha contattato le forze dell’ordine.

Arrestato un finto Bruno Mars

L’uomo arrestato, tale Chinwendu Azounwu, è stato accusato dalle forze dell’ordine di riciclaggio di denaro sporco di terzo grado ed è stato arrestato nel corso della seconda settimana di febbraio. Con lui è stato messo in manette anche un presunto complice, Basil Amadi, intestatario del conto bancario utilizzato per la truffa.

TAG:
Bruno Mars

ultimo aggiornamento: 11-02-2021


Un’attrice di Game of Thrones accusa Marilyn Manson di abusi: “Mi sentivo come una prigioniera”

Francesco Sarcina: “Ho fatto uso di droghe, mi ha salvato J-Ax”