Selena Gomez responsabile della rottura tra Justin Bieber e Sofia Richie?

In rete non si parla d’altro: dietro la rottura tra Justin Bieber e Sofia Richie c’è lo zampino di Selena Gomez, ancora nel cuore del canadese

Dall’America rimbalza  una notizia: ci sarebbe lo zampino di Selena Gomez, storica ex di Justin Bieber, nella rottura tra l’artista canadese e Sofia Richie, figlia di Lionel e ormai ex ragazza proprio della popstar. In rete è il pettegolezzo del momento: non si è direttamente intromessa Selena, ma la Gomez potrebbe essere ancora nel cuore del ragazzo tanto da impedirgli di iniziare una vera storia (seria) con un’altra. I due ex avevano litigato via social, poi poche settimane dopo si era chiusa la presunta storia tra Justin e Sofia. Coincidenze? La lite ha fatto riflettere o cambiare idea al ragazzo? Al momento tutto tace e nessuno ha rilasciato dichiarazioni a tal proposito. E a proposito di lite social, la pagina di Instagram di Selena Gomez continua a crescere.

Su Instagram la Gomez è una star

La cantante non pubblica alcuna foto da settimane ma ha superato i 100 milioni di followers, tanto da detenere un record: la ragazza è in testa per numero di seguaci, davanti a Taylor Swift e anche a Beyoncé, e detiene anche il record di like per una stessa foto.

Insomma, Selena Gomez alimenta la propria notorietà e non perde smalto, nonostante di recente abbia avuto anche qualche problema di salute che ha condizionato il suo lavoro.

Il ritorno della malattia

Selena si era trovata costretta a prendersi una pausa dal tour a causa del manifestarsi del Lupus, malattia di cui soffre. “Nel tentativo di prevenire ciò e focalizzarmi sulla mia salute e benessere – la nota che aveva diffuso  – ho deciso di prendermi una pausa. Ringrazio tutti i miei fan per il supporto. Sapete quanto siete speciali per me, ma devo affrontare questa scelta per essere certa di fare tutto il possibile per essere al meglio. So di non essere sola e condividendo con voi questo messaggio spero che anche altre persone siano incoraggiate a prevenire e affrontare i loro problemi”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-09-2016