Sanremo 2019: la lista ufficiale dei duetti

Anche quest’anno la serata del venerdì di Sanremo sarà dedicata ai duetti: ecco gli ospiti che saliranno sul palco dell’Ariston.

Il Festival di Sanremo 2019 prende sempre più forma. Sono stati annunciati ufficialmente il 20 gennaio i duetti della serata del venerdì, da qualche anno dedicata proprio agli ospiti speciali invitati dagli stessi concorrenti.

Scopriamo insieme chi sono i cantanti che venerdì 8 febbraio interpreteranno con i partecipanti alla competizione i loro brani in chiave rivisitata.

Sanremo 2019: i duetti

Sul palco di Sanremo come ospiti saliranno ospiti di vario genere: cantanti già protagonisti in altre edizioni del Festival, artisti mai visti da queste parti, attori e tanto altro ancora. Ecco tutti i nomi già annunciati, abbinati ai rispettivi concorrenti:

Neri Marcorè con Nek;

Fabrizio Moro con Ultimo;

Brunori Sas con gli Zen Circus;

Ermal Meta con Simone Cristicchi;

Bungaro ed Eleonora Abbagnato con Francesco Renga;

Manuel Agnelli con Daniele Silvestri;

Rocco Hunt e i Musici cantori di Milano con i Boomdabash;

Syria con Anna Tatangelo;

Gué Pequeno con Mahmood;

Beppe Fiorello con Paola Turci;

Irene Grandi con Loredana Bertè;

Paolo Jannacci e Massimo Ottoni con Enrico Nigiotti;

Nada con Motta;

Enrico Ruggeri e Roy Paci con i Negrita;

Jack Savoretti con gli Ex-Otago;

Noemi e Caterina Guzzanti con Irama;

Giovanni Caccamo con Patty Pravo e Briga;

Tony Hadley con Arisa;

Morgan con Achille Lauro;

Cristina D’Avena con Shade e Federica Carta;

Sottotono con Nino D’Angelo e Livio Cori;

Biondo con Einar;

Diodato e i Calibro 35 con Ghemon;

-il violinista Alessandro Quarta con Il Volo.

ERMAL META
ERMAL META

Sanremo 2019: gli ospiti del venerdì

Torneranno dunque sul palco dell’Ariston entrambi i vincitori della scorsa edizione. Fabrizio Moro sarà ospite di Ultimo, il grande favorito di quest’edizione. Ermal Meta invece ricambierà il favore a Simone Cristicchi, lo scorso anno ospite della coppia di Non mi avete fatto niente.

Molto interessante l’arrivo a Sanremo di Brunori Sas, uno dei cantautori più apprezzati nella scena underground italiana degli ultimi anni, chiamato ad accompagnare gli Zen Circus, band circondata da grande curiosità.

Discorso simile per Gué Pequeno, che farà invece da spalla a Mahmood, artista che in passato ha collaborato con il rapper dei Club Dogo come autore.

Grande attesa, anche per Manuel Agnelli, che a Sanremo si era in passato esibito, tra i concorrenti, con gli Afterhours. Per lui sarà inedita la veste di ospite, abbinato tra l’altro a uno degli artisti più interessanti della competizione, Daniele Silvestri.

Discorso simile per Morgan che, dopo il discusso successo del programma tributo a Freddie Mercury, viene confermato in Rai come ospite della serata dei duetti al fianco di Achille Lauro.

Di seguito il video della performance dello scorso anno di Cristicchi con Meta e Moro:

ultimo aggiornamento: 30-01-2019