Sanremo 2019: gli autori delle canzoni in gara

Da Gianna Nannini a Rocco Hunt: tutti gli autori delle canzoni in gara a Sanremo 2019.

Si può partecipare e vincere al Festival di Sanremo anche senza presentarsi sul palco. C’è una categoria di artisti il cui coinvolgimento emotivo nella kermesse è spesso sottovalutato: quello degli autori.

Tra questi figurano spesso personaggi nell’ombra, sorta di ‘ghost writer’ dei cantanti, ma anche nomi di assoluto rilievo che prestano il proprio talento ad amici e colleghi. Scopriamo insieme a chi si deve la paternità dei 24 brani in gara al Festival di Sanremo 2019: ecco tutti gli autori.

Festival di Sanremo 2019
Fonte foto: https://www.facebook.com/festivaldisanremo

Sanremo 2019: gli autori delle canzoni in gara

Dividiamo gli artisti che si sfideranno a Sanremo in tre categorie: quella dei cantautori puri, quella dei cantautori parziali e quella degli interpreti.

Rimangono fuori da questa divisione quelli che potremmo definire i cantautori ‘purissimi’, non bisognosi di alcun aiuto: gli Ex-Otago con Solo una canzone, Motta con Dov’è l’Italia, Enrico Nigiotti con Nonno Hollywood, Daniele Silvestri con Argento vivo, gli Zen Circus con L’amore è una dittatura e Ultimo con I tuoi particolari.

Tra i cantautori puri, ovvero quelli che hanno partecipato al testo e alla musica (con l’eccezione di Nino D’Angelo, autore solo di parte del testo), abbiamo:

Simone Cristicchi con Abbi cura di me (aiutato per la musica da Gabriele Ortenzi e per il testo da Nicola Brunialti);

Ghemon con Rose viola (aiutato per la musica da Stefano Tognini);

Irama con La ragazza con il cuore di latta (aiutato per il testo da Giuseppe Colonnelli e per la musica da da Andrea Debernardi e Giulio Nenna);

Mahmood con Soldi (aiutato per la musica da Dario Faini e Paolo Alberto Monachetti);

-i Negrita con I ragazzi stanno bene (aiutati per il testo da Il Cile)

Nek con Mi farò trovare pronto (aiutato per il testo e la musica da Paolo Antonacci e Luca Chiaravalli);

Nino D’Angelo e Livio Cori con Un’altra luce (aiutati per la musica da Francesco Fogliano, Massimiliano Dagani, Mario Marco e Gianclaudio Fracchiolla);

-i Boomdabash con Per un milione (aiutati da Rocco Hunt, Federica Abbate e Cheope per testo e musica).

Tra i cantautori parziali, che hanno partecipato solo a parte della stesura dei testi o delle musiche (con l’eccezione di Patty Pravo e Federica Carta, di fatti interpreti pure), abbiamo:

Arisa con Mi sento bene (musiche di Matteo Buzzanca, Lorenzo Vizzini e Alessandro Flora, testo in collaborazione con Matteo Buzzanca e Lorenzo Vizzini);

Achille Lauro con Rolls Royce (musiche di Daniele Dezi, Daniele Mungai, Edoardo Manozzi, testo in collaborazione con Davide Petrella);

Patty Pravo e Briga con Un po’ come la vita (musiche di Marco Rettani, Diego Calvetti, Sergio Vallarino e Luca Leonori, testo in collaborazione con Marco Rettani, Diego Calvetti e Diego Vallarino);

Francesco Renga con Aspetto che torni (musiche di Bungaro, Cesare Chiodo e Giacomo Runco, testo in collaborazione con Bungaro, Cesare Chiodo e Carla Parlato);

Federica Carta e Shade con Senza farlo apposta (testo di Vito Ventura e Jacopo Ettore, musica di Giacomo Roggia);

Paola Turci con L’ultimo ostacolo (musiche di Edwyn Roberts, Luca Chiaravalli, testo in collaborazione con Luca Chiaravalli e Stefano Marletta).

Sono invece solo interpreti i seguenti artisti:

Loredana Bertè con Cosa ti aspetti da me (testo di Gerardo Pulli e Piero Romitelli, musica di Gaetano Curreri);

Einar con Parole nuove (testo di Antonio Maiello, musica di Antonio Maiello, Enrico Palmosi e Nicola Marotta);

Il Volo con Musica che resta (testo di Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli, Pasquale Mammaro e Antonio Carozza, musica di Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Pasquale Mammaro);

Anna Tatangelo con Le nostre anime di notte (testo e musica di Lorenzo Vizzini).

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/festivaldisanremo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-02-2019