I Rolling Stones hanno svelato una nuova canzone, dal titolo Come to the ball, presente nella nuova ristampa deluxe dell’LP Tattoo You.

I Rolling Stones hanno svelato una canzone inedita, intitolata Come to the Ball. La traccia è presente nella nuova ristampa deluxe dell’LP Tattoo You del 1981, uscita il 22 ottobre, che contiene nove brani bonus come parte del disco Lost & Found: Rarities. Mick Jagger e Keith Richards hanno co-scritto Come To The Ball, prodotta con Jimmy Miller. Oltre a “Come to the Ball”, Lost & Found include anche il brano d’archivio Living in The Heart of Love e le cover del brano Shame, Shame, Shame di Jimmy Reed del 1963, Drift Away di Dobie Gray, Troubles A’ Comin dei Chi-Lites e la versione reggae di ‘Start Me Up’.

The Rolling Stones
The Rolling Stones

Rolling Stones, il brano Come to the Ball

La produzione di Tattoo You per i Rolling Stones è stata una produzione difficile. Mick Jagger e Keith Richards stavano attraversando un periodo turbolento, un periodo che – alla fine – sarebbe sfociato in quella che Richards chiamò la “terza guerra mondiale” che ebbe luogo alla fine degli anni ’80. Non molto inclini a scrivere o persino registrare insieme, una soluzione fu trovata semplicemente attingendo agli archivi della band, tirando fuori canzoni finite o quasi terminate per assemblarle in un album completo. Tra queste, c’è anche Come to the Ball, recentemente svelata dalla band. Il video:

Questo saccheggio di outtakes era il chiaro segno della creatività della band e di come degli scarti musicali possano diventare dei brani validi per realizzare un album inedito e diverso da quelli tradizionali, registrati in studio.

L’importanza di Tattoo You

Tattoo You ha sintetizzato gli ultimi due decenni della carriera della band in un album che l’ha consacrata per almeno altri due decenni. Start Me Up, Hang Fire, Little T&A e Waiting on a Friend erano tutte canzoni classiche del gruppo: anche i pezzi meno meritevoli hanno visto la luce del giorno. Se fossero stati scritti in seguito o salvati per altri album, brani come Black Limousine e Slave avrebbero rappresentato i momenti salienti del tardo periodo per la band.

Il fatto che Come to the ball abbia Jimmy Miller come produttore fa pensare che la canzone sia stata originariamente registrata durante le sessioni di Goats Head Soup, proprio come i brani Tops e Waiting on a Friend. La canzone stessa è un sinuoso rock ‘n roll, ancora molto in forma embrionale, anche se con una voce più raffinata, avrebbe trovato, più facilmente, la sua strada in Tattoo You.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock strillo

ultimo aggiornamento: 30-10-2021


Marco Mengoni, Cambia un uomo: il significato del nuovo singolo

Limp Bizkit, Still Sucks: uscita e tracklist del nuovo album