Rkomi, Taxi Driver: la data di uscita e tutti i dettagli sul nuovo album del rapper milanese, il terzo della sua carriera già ricca di successi.

Rkomi ha annunciato l’arrivo del suo terzo album. L’artista milanese, uno dei più talentuosi della nuova generazione di rapper e trapper italiani, stavolta cita Robert De Niro e uno dei suoi ruoli più celebri: il nuovo disco s’intitola Taxi Driver. Ecco tutti i dettagli su questo lavoro dell’artista classe 1994.

Rkomi: il nuovo album è Taxi Driver

Sempre pronto a trasformarsi e innovarsi, Mirko ha scelto di lanciare il suo nuovo album, a distanza di due anni dal fortunato Dove gli occhi non arrivano, che ha debuttato al primo posto nella classifica italiana conqusitando anche un disco di platino grazie a feat. importanti come quello con Elisa o quello con Dardust e Jovanotti.

Rapper

Rapper

La data di uscita è il 30 aprile. Questa la tracklist con tutte le collaborazioni:

1 – Intro
2 – Partire da te
3 – Ho spento il cielo (feat. Tommaso Paradiso)
4 – Me o le mie canzoni (feat. Gazzelle)
5 – Diecimila voci (feat. Ariete)
6 – Luna pinea (feat. Irama e Shablo)
7 – Nuovo range (feat. Sfera Ebbasta)
8 – Paradiso VS Inferno (feat. Roshelle)
9 – Sopra le canzoni (feat. Dardust)
10 – 10 ragazze (feat. Ernia)
11 – Mare che non sei (feat. Gaia)
12 – Solo con me (feat. Tommy Dali)
13 – Cancelli di mezzanotte (feat. Chiello)
14 – Taxi Driver

Di seguito il video con cui Rkomi ha presentato il suo Taxi Driver:

Taxi Driver: tutti i dettagli sul nuovo album di Rkomi

Il terzo lavoro nell’ancora breve carriera del rapper sarà rilsciato in versione digitale, ma anche in formato fisico. Anzi, in un quadriplo formato fisico: CD e LP autografato in esclusiva Amazon, CD con annessa T-shirt o con un completo Taxi Driver Kit.

Ricordiamo che la carriera di Rkomi è cominciata con il progetto Dasein Sollen, seguito nel 2017 dal suo primo album ufficiale, Io e Terra, che ha messo d’accordo sia il pubblico che la critica, permettendogli di guadagnare il suo primo disco di platino. Nel 2019 ha fatto il bis con Dove gli occhi non arrivano, un lavoro ambizioso in cui si è allontanato dal tipico processo di lavoro e dalla musicalità del mondo della trap.

TAG:
Rkomi strillo

ultimo aggiornamento: 21-04-2021


Addio a Jim Steinman, autore di successi come Total Eclipse of the Heart

Red Canzian: “Reunion dei Pooh? Senza Stefano D’Orazio non è possibile”