Riki: durissimo sfogo dopo la pioggia di critiche per Amici 17

Riccardo Marcuzzo, in arte Riki, non ha preso con filosofia le aspre critiche che gli sono state rivolte dopo la sua esibizione ad Amici 17.

Il palco di Amici di Maria De Filippi ha accolto di nuovo uno dei suoi ex allievi più di successo, ovvero Riccardo Marcuzzo, conosciuto ai più come Riki. Il giovane cantante si è esibito in due pezzi, molto amati dal pubblico, ma le imprecisioni canore hanno scatenato il web. Senza troppi giri di parole, Riki si è sfogato duramente contro chi lo ha criticato.

FB_Marcuzzo
Fonte foto: facebook.com/Riccardo-Marcuzzo-Amici-16-1782713208653184/

Lo sfogo social di Riccardo

I due brani che Riki ha scelto di portare sul palco della nuova edizione di Amici sono stati Se parlassero di noi e poi Perdo le parole, entrambe canzoni che hanno avuto un grande successo. Le esibizioni hanno messo in evidenza alcune imperfezioni che hanno suscitato l’ironia (e in certi casi la cattiveria) di moltissimi utenti del web. Così tanti che Riccardo a un certo punto non ce l’ha fatta più a sopportarli. Il cantante ha scritto:

“Ci può stare un’esibizione storta come quella ad Amici soprattutto se in cuffia hai solo un pianoforte bassissimo coperto dalle urla. Ma avete rotto i cogli*oni. Voi parlate, noi domani festeggiamo il nostro quinto platino”.

Insomma, Riccardo ha voluto lasciare il posto prima alle parole, poco eleganti, e poi ai fatti, sottolineando il successo commerciale che ottiene con le sue canzoni.

Un successo di vaste proporzioni

Oltre un milione di fan su Instagram, cinque dischi di platino ottenuti grazie alle vendite da record dei suoi brani. Si può ben dire che Riki sia un personaggio molto più che apprezzato dal pubblico, specie dei più giovani, che lo hanno seguito ed amato grazie al talent show Amici. C’è chi, con velate critiche, gli ricorda che il successo commerciale non va necessariamente di pari passo con la qualità della musica.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-11-2017

Caterina Saracino