Renato Zero annuncia tre nuovi album entro la fine dell’anno: il cantautore romano sfida le leggi del mercato e l’emergenza Covid con un triplo progetto molto ambizioso.

Se ti chiami Renato Zero e sei un pezzo di storia della musica italiana, puoi permetterti anche di osare. L’artista ha scelto di farsi un bel regalo per i suoi 70 anni: tre nuovi album di inediti da pubblicare entro il 2020. Lo ha annunciato il quotidiano romano Il Messaggero partendo da un post pubblicato sui propri social dallo stesso cantautore.

Renato Zero: tre nuovi album in arrivo?

Se non si possono fare concerti a causa dell’emergenza Coronavirus, di certo si possono fare ancora dischi. Sarà stato questo il pensiero del Re dei Sorcini, che ha deciso di non arrendersi, ma di rilanciare se stesso e il mondo della musica con un progetto che sfida le regole del mercato attuale.

Renato Zero
Renato Zero

Questa volta mi sono fatto in tre, pur di non lasciare pause inutili alla mia fervida immaginazione“, ha dichiarato sui social il cantautore romano, concludendo con un chiaro: “3, 2, 1, Zero e la favola continua“. Di seguito il suo post:

Il nuovo progetto di Renato Zero

Stando a quanto riportato dal quotidiano romano, nel nuovo progetto confluiranno una quarantina di canzoni. Una vera e propria valanga, in un momento in cui il mercato musicale è formato soprattutto da singoli, o al massimo da EP, ma difficilmente da veri e propri album.

Il primo dei tre album dovrebbe arrivare già entro la fine di settembre, per celebrare al meglio i suoi 70 anni. Il secondo dovrebbe arrivare un mese dopo, a fine ottobre, e l’ultimo negli ultimi giorni di novembre. Un disco al mese per rimettere in moto la sua carriera in attesa di poter riabbracciare i suoi fan dal vivo.

TAG:
Renato Zero

ultimo aggiornamento: 04-09-2020


Rik: è uscito il nuovo album PopClub

La carriera di Beyonce in 5 grandi canzoni