Postepay Rock in Roma, chiude la prima parte il trio composto da Fabi, Silvestri, Gazzè

Perché i Green Day si chiamano così?

Niccolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri chiuderanno questa sera, alle Capannelle, la prima parte del Postepay Rock in Roma.

Sarà questa sera, al Postepay Rock in Roma, la serata che vedrà insieme sul palco Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè. La prima parte della kermesse estiva si chiuderà oggi: i tre saliranno sul palco e riproporranno i brani più importanti della carriera. Sarà un viaggio di 25 anni ma anche l’occasione per ascoltare i tre esibirsi insieme.
Sul palco, ad accompagnare Silvestri, Fabi e Gazzé ci saranno anche sei musicisti di talento indiscusso: si tratta di Roberto Angelini (chitarre elettriche e slide), il polistrumentista “Dedo” Massimo de Domenico, Gianluca Misiti (tastiere), Piero Monterisi (batteria), Josè Ramon Caraballo Armas (percussioni e tromba), Adriano Viterbini (chitarre elettriche).

La scaletta del concerto di questa sera, che come sempre avrà luogo alle Capannelle di Roma, vedrà il trio proporre anche le versioni live di “Il padrone della festa”, accanto a versione inedite dei brani che hanno reso i tre famosi non soltanto nel nostro paese.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-07-2015

Redazione Notizie Musica