L’Italia di Mancini ha conquistato la finale di Euro 2020: quali canzoni hanno cantato gli Azzurri sul pullman.

Tutti pazzi per l’Italia. La Nazionale guidata da Roberto Mancini ha conquistato il 6 luglio a Wembley la finale di Euro 2020 superando la Spagna ai calci di rigore. E, come di consueto, sul pullman si è lasciata andare a festeggiamenti a suon di musica. Una delle caratteristiche di questo straordinario gruppo è infatti l’essere particolarmente ‘canterino’. Già nelle scorse partite più volte hanno celebrato i trionfi cantando le canzoni più svariate, da Cornutone degli Squallor a brani neomelodici. Stavolta però la playlist è andata su classici immortali italiani. Con tanto di omaggio alla grande Raffaella Carrà.

Festa Italia per la finale di Euro 2020: la playlist sul pullman

Non poteva mancare un brano della mitica e immortale Raffaella Carrà, che ci ha lasciati alla vigilia della gara tra Italia e Spagna. Per festeggiare gli Azzurri hanno scelto di lanciarsi sul pullman in un’esibizione a suon di Fiesta, una delle hit latine più conosciute del repertorio della cantante, ballerina e conduttrice televisiva.

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà

Se il tributo a Raffaella era doveroso, altrettanto attendibile era un altro degli inni che hanno accompagnato quest’avventura azzurra agli Europei. Stiamo parlando di Un’estate italiana di Gianna Nannini, Edoardo Bennato e Giorgio Moroder, quella Notti magiche che dal 1990 accompagna le spedizioni più emozionanti della nostra Nazionale. Ma c’è stato spazio anche per Rewind, brano simbolo del Vasco Rossi anni Novanta e Duemila, con il ritornello cantato in coro da tutto il pullman: “La la la la la la la la fammi godere!“.

Gli Azzurri cantano Notte prima degli esami

Se c’è un inno che al calcio era stato ricondotto poche volte è Notte prima degli esami, celebre canzone di Antonello Venditti divenuta un mantra per gli studenti prima della maturità. Stavolta a farla propria sono stati però gli Azzurri, che si sono lasciati andare a una delle ballate più riuscite della carriera del cantautore romano. Lo stesso cantautore, che ieri ha interrotto un concerto a Cuneo per guardare la partita con i suoi fan, ha voluto ricondividere il video della Nazionale canterina. Godiamocelo insieme:

TAG:
strillo

ultimo aggiornamento: 07-07-2021


Fabio Rovazzi ed Eros Ramazzotti: fuori il video di La mia felicità, ricco di ospiti e citazioni

Toto Cutugno, le migliori canzoni: da L’Italiano a Emozioni