Piero Pelù, Pugili fragili: il rocker dei Litfiba presenta il nuovo album e parla dei suoi prossimi progetti.

Piero Pelù è più in forma che mai. Lo ha dimostrato sul palco dell’Ariston, nel suo primo Festival di Sanremo da protagonista, ma continua a esserlo anche al di fuori della kermesse. In occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo album il cantante ride, scherza, diventa serio al momento giusto e si concede anche di mostrare un ‘No comment‘ scritto sul petto per rispondere a una domanda sul risarcimento a Matteo Renzi.

Insomma, per festeggiare questi primi 40 anni di carriera il buon Piero ha davvero scelto di fare le cose in grande, rimanendo però l’anima libera di sempre.

Piero Pelù, Pugili fragili: il nuovo album

L’artista ha presentato, traccia per traccia, il nuovo album Pugili fragili. Al suo interno ci saranno queste canzoni:

Picnic all’inferno (il duetto con la voce di Greta Thunberg campionata)

Gigante (la canzone di Sanremo, dedicata al nipote e ispirata ai giovani del carcere minorile di Nisida)

Ferro caldo

Pugili fragili

Luna nuda (scritta insieme a Francesco Sarcina)

Cuore matto (la cover di Little Tony portata anche a Sanremo)

Nata libera (canzone ispirata alla violenza sulle donne)

Fossi foco (scritta e cantata con Andrea Appino e ispirata a Se fossi foco arderei il mondo di Cecco Angolieri)

Stesso santo

Canicola

Di seguito il video di Gigante:

Piero Pelù presenta il nuovo album e parla della moglie

Il rocker fiorentino è tornato durante la presentazione di nuovo sul Festival di Sanremo, parlando anche del ‘furto’ della borsetta nella serata finale: “Ho messo su una squadra nuova che sta seguendo la mia follia. Mi hanno detto dopo che quella scippata a una spettatrice dell’Ariston era una Chanel da 5mila euro e io, incosciente, l’agitavo come forse una borsetta delle mie figliole!“.

L’artista ha quindi parlato del tour, che partirà da luglio e toccherà, per ora, Leganno, Marostica, Fossano, Molfetta, Valmontone, Orbetello e Verona.

Infine, Piero ha voluto lanciare un messaggio per l’ambiente, parlando del suo Clean Beach Tour con Legambiente che continuerà anche nei prossimi mesi, e ha raccontato qualcosa sulla moglie Gianna Fratta: “Lei è una santa. Il fatto di essermi sposato dopo tanti anni mi ha fatto capire l’importanza di non mollare mai all’interno di un rapporto, bisogna essere lottatori nel bene e nel male, quando ci sono i casini bisogna stringersi“.

Piero Pelù
Piero Pelù
TAG:
news Piero Pelù

ultimo aggiornamento: 21-02-2020


Ghali: fuori il nuovo album DNA

Francesco Renga: annullati i concerti del tour europeo