I Pearl Jam dal vivo dopo due anni: la band ha suonato Dance of the Clairvoyants per l’All in WA, show benefico per aiutare le persone colpite da COVID-19.

I Pearl Jam hanno suonato Dance of the Clairvoyants il 24 giugno come parte di All In WA, lo spettacolo benefico che ha fornito sollievo alle persone dello stato di Washington colpiti dalla pandemia di Coronavirus.

Ogni membro della band ha registrato la propria esibizione dalle rispettive case: Eddie Vedder – a quanto pare – ha trasformato la sua casa in un ambiente fumoso, simile a un club. Jeff Ament, nel frattempo, ha indossato un po’ di vernice sul viso al neon e ha acceso una luce nera.

Chiaramente, la band si è divertita molto con questa esibizione. La descrizione del video su YouTube rivela che questa è stata la prima volta che i Pearl Jam hanno suonato “Dance of the Clairvoyants” al di là della registrazione della stessa traccia.

Pearl Jam, dal vivo dopo due anni: il video

Sebbene siano stati colpiti duramente dai COVID-19 su molti livelli, i Pearl Jam hanno avviato il loro primo “show” come band.

Eddie Vedder ha suonato da solista agli One World Together e all’evento di streaming di Jack Johnson) dall’uscita di Gigaton.

Ecco l’esibizione:

Anche se ci è voluto un po’ per arrivare a questo punto, i Pearl Jam hanno eseguito per la prima volta il singolo di GigatonDance of the Clairvoyants – alla raccolta fondi COVID-19 di All in Wa.

Naturalmente, la performance è stata registrata dalle rispettive case. Sono stati gli ultimi tra le band ad esibirsi la sera al punto 1:06:29 dello spettacolo.

Pearl Jam e altre star per All in Wa

La canzone ha visto Stone Gossard al basso, Jeff Ament alla chitarra e alle tastiere. C’è stata anche l’apparizione speciale dell’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, Josh Klinghoffer, che avrebbe dovuto unirsi alla band in tournée questa primavera.

La moglie e i figli di Vedder hanno preso parte all’esibizione, sotto forma di cammeo, ballando sullo sfondo. È stato un evento costellato di stelle in generale, con musicisti che rappresentano diverse aree dello stato.

Brandi Carlile ha interpretato The Story (alle 14:30), Dave Matthews ha suonato Mercy del 2012 (al 26 ° minuto) Sir Mix-A-Lot ha fatto Baby Got Back (alla 35 ° con l’assistenza di Ken Griffey Jr.).

Sleater-Kinney ha interpretato Modern Girl (al 46 ° minuto) e Death Cab per Cutie’s Ben Gibbard (sfoggiando un Seattle Mariners ha suonato Such Great Heights dei Postal Service.

Eddie Vedder dei Pearl Jam
Eddie Vedder dei Pearl Jam
TAG:
pearl jam Rock

ultimo aggiornamento: 27-06-2020


Global Goal Unite for Our Future, gli ospiti dell’evento per aiutare tutti a combattere il Covid-19

Cinque capolavori della carriera degli Who