Omaggio a Eddie van Halen, durante la cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame da parte di grandi artisti e amici del compianto artista.

La Rock and Roll Hall of Fame ha reso omaggio a Eddie van Halen durante la sua cerimonia virtuale la scorsa notte, 7 novembre 2020. Con una potente performance guidata da Slash dei Guns N ‘Roses, Kirk Hammett dei Metallica e Tom Morello dei Rage Against The Machine, il grande artista è stato ricordato dai suoi grandi estimatori.

Il leggendario chitarrista è morto il mese scorso dopo aver perso una lunga battaglia contro il cancro alla gola. “Eddie van Halen era un musicista straordinariamente dotato“, ha detto Slash alla cerimonia. “Il suo stile e il suo suono erano completamente unici. Ha avuto un impatto enorme sul modo di suonare la chitarra”. E aggiunge: “Non credo che ci sia nessuno che abbia preso in mano la chitarra dal 1978 che non sia stato in qualche modo influenzato da Eddie van Halen”.

Eddie van Halen, l’omaggio al chitarrista alla Rock and Roll Hall of Fame

L’influenza e l’importanza del compianto Eddie van Halen sono state riconosciute durante uno speciale televisivo, andato in onda il 7 novembre, in onore dei membri della Rock And Roll Hall Of Fame 2020. Il chitarrista dei Guns N ’Roses, Slash, Kirk Hammett dei Metallica e Tom Morello dei Rage Against The Machine hanno reso omaggio all’eredità di van Halen durante lo spettacolo.

Il video della performance tributo:

Il chitarrista è morto, all’età di 65 anni, il 6 ottobre 2020, a causa delle complicazioni dovute a una battaglia ventennale contro il cancro alla gola. L’artista è stato inserito nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 2007, anche se né Eddie né suo fratello batterista Alex hanno partecipato alla cerimonia che si tenne, al tempo, a Cleveland.

Rock and Roll Hall of Fame: le new entry

A marzo è stato annunciato che la cerimonia della Rock and Roll Hall Of Fame del 2020, che si sarebbe dovuta tenere il 2 maggio 2020, sarebbe stata rinviata a causa della pandemia di Coronavirus. “Eddie van Halen è stato fantastico“, ha detto Hammett. “Da Jimi Hendrix, non c’è stato un chitarrista che ha avuto così tanto impatto ed è stato così stimolante per me

E aggiunge: “Ha semplicemente esplorato la cosa più semplice: un’armonica su una corda e l’ha portata in questo regno della tecnica che nessuno pensava fosse possibile. Veniva da un altro pianeta“. Morello ha invece dichiarato: “Eddie van Halen era il Mozart della nostra generazione. Aveva il tipo di talento che forse arriva una volta al secolo“.

Van Halen
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/eddievanhalen

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/eddievanhalen

TAG:
Eddie van Halen Rock

ultimo aggiornamento: 10-11-2020


Fuori a sorpresa Lacri-ma, il nuovo singolo di Gazzelle

Elodie canta Volo via, canzone per il film Over the Moon: ecco il video ufficiale