Paolo Belli e i Nomadi, Fuori la paura: una canzone contro il Coronavirus, i cui proventi saranno devoluto all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

I Nomadi e Paolo Belli hanno unito le forze per combattere il Coronavirus. La storica band di Beppe Carletti e il cantautore emiliano cantano Fuori la paura, un brano per aiutarci ad allontanare la terribile minaccia del Covid-19.

Il pezzo, disponibile in streaming, in digital download e in rotazione radiofonica, servirà per raccogliere fondi da devolvere all’IRCCS dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia per la ricerca di un farmaco che possa annullare l’effetto malefico del video.

Nomadi e Paolo Belli: Fuori la paura

Attraverso le loro voci e la loro musica, il gruppo e il cantautore emiliano descrivono ciò che stiamo vivendo, una realtà difficile che ci chiama a mostrare il nostro coraggio. Perché le nostre vite sono in pericolo, ma se lottiamo possiamo farcela.

Dobbiamo chiudere fuori la paura, allontanarla per riuscire a uscire da questa situazione con maggior forza di prima. Un bel messaggio di speranza in un momento così cupo. Ecco il video di Fuori la paura:

Fuori la paura: la nuova canzone dei Nomadi

Ovviamente il pezzo, registrato in questi giorni, ha visto tutti gli artisti al lavoro dalle rispettive case, diventate studi improvvisati. Racconta il cantautore emiliano: “Il 21 marzo, giorno del mio compleanno, mi ha chiamato Beppe e mi ha chiesto se volevo partecipare a questo progetto. In un momento così difficile è stato un regalo bellissimo, che mi ha permesso di suonare e cantare i pensieri, i sogni e i sentimenti che mi aveva trasmesso“.

L’auspicio di Belli e dei Nomadi è che questa musica e queste parole possnao trasmettere coraggio a tutti noi che in questo momento siamo chiamati a lottare per vincere la sfida contro il Covid-19.

Paolo Belli
Paolo Belli
TAG:
coronavirus news nomadi Paolo Belli

ultimo aggiornamento: 26-03-2020


Concerto benefico contro il Coronavirus il 29 marzo: ecco gli ospiti

Childish Gambino: il nuovo album è 3.15.20