Negramaro, Dalle mie parti ha vinto il Premio Amnesty International Italia nella sezione riservata ai big della canzone italiana.

I Negramaro hanno vinto uno dei premi più importanti della propria carriera. Il brano Dalle mie parti ha conquistato il Premio Amnesty International Italia 2021 nella sezione dedicata ai Big della nostra musica. Il pezzo, scritto da Giuliano Sangiorgi, tocca il tema dell’immigrazione e fa parte dell’album Contatto, pubblicato nel novembre 2020.

Negramaro: Dalle mie parti vince il Premio Amnesty International

Il riconoscimento conquistato dalla band salentina sarà consegnato il 25 luglio durante una serata finale che andrà in scena nella manifestazione Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty, in programma a Rosolina Mare, in provincia di Rovigo, con grandi ospiti musicali.

Giuliano Sangiorgi
Giuliano Sangiorgi

Grande gioia per i Negramaro e la loro intera fanbase. Lo stesso Giuliano ha tenuto a ringraziare tutti, specialmente chi ha compreso fino in fondo il testo di questa canzone, non cadendo nella tentazione di digli di pensare solo a cantanre e basta: “Sì, sono un cantante e canto quello che penso e penso quello che canto, e quando si tratta di diritti umani, non c’è silenzio che tenga“.

Il Premio di Amnesty ai Negramaro

Il riconoscimento è stato assegnato dalla giuria di Amnesty International Italia. Il portavoce Riccardo Noury ha commentato la vittoria di Dalle mie parti spiegando che si tratta di un inno a un mondo senza discriminazioni e senza confini, un appello a porre fine alle contrapposizioni, specialmente a quella tra ciò che è mio e ciò che è tuo, in favore di un’appartenenza e un’esistenza comuni e condivise. Si tratta di un invito chiarissimo a superare le divisioni, acuite da una pandemia senza fine che ha isolato tante persone e ne ha incattivite altre, facendole sprofondare nel rancore.

Di seguito l’audio di Dalle mie parti:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 20-04-2021


Le migliori canzoni di Ermal Meta

Giordana Angi è tornata con un nuovo album e una collaborazione con Loredana Bertè