Marracash e Gue Pequeno, che debutto: Santeria il più venduto

Santeria di Marracash e Gue Pequeno debutta entrando direttamente alla numero uno della classifica Fimi: i due rapper scalzano i Red Hot Chili Peppers.

Entra direttamente alla numero uno Santeria, l’album di Marracash e Gue Pequeno: i due rapper debuttano al primo posto della classifica Fimi, scalzando così i Red Hot Chili Peppers che la scorsa settimana erano in vetta con il nuovo disco The Getaway. Resiste sul gradino più passo del podio Sergio Sylvestre, stabile con Big Boy: il vincitore di Amici era stato per qualche settimana proprio alla numero uno della classifica dei dischi più venduti. In calo, a proposito di Amici, Un’altra vita, album di Elodie: per chiudere il quadro talent ecco Alessandra Amoroso con Vivere a colori, tornare in top ten (alla posizione numero nove) dopo essere scivolata alla undici.

I Coldplay dalla numero 30 tornano alla numero 7

A parte Santeria non si registrano altre new entry in classifica guidata da Marracash e Gue Pequeno: esce dalla top 10 Ariana Grande con Dangeorus Woman, così come gli Afterhours con Folfiri o Folfox. Se Elodie è scivolata al sesto posto, tra lei e Sergio ci sono i Radiohead (quarti) e Zucchero, quinto con Black Cat. Al settimo posto l’ultimo disco dei Coldplay, A Head Full of Dreams, fino alla scorsa settimana al trentesimo posto: boom di vendite in questi ultimi giorni per la fatica discografica di Chris Martin e soci. Ottavi i Pooh e dopo Alessandra Amoroso, come detto nona, chiude Elisa con On.

Il riepilogo

Ecco nel dettaglio la classifica degli album più venduti della settimana, secondo i dati della Fimi:

1. Santeria, Marracash & Gue Pequeno
2. The Getaway, Red Hot Chili Peppers
3. Big Boy, Sergio Sylvestre
4. A Moon Shaped Pool, Radiohead
5. Black Cat, Zucchero
6. Un’altra Vita, Elodie
7. A Head Full Of Dreams, Coldplay
8. The Collection 5.0, Pooh
9. Vivere A Colori, Alessandra Amoroso
0. On, Elisa

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-07-2016

Ivana Crocifisso