Entics torna in scena con il singolo “Revoluciòn”

Da venerdì è disponibile il singolo di Entics, “Revoluciòn”, edito da Sony Music e del quale è anche disponibile il video: è il ritorno dopo due anni.

Sono passati due anni ma ora Entics è tornato con un nuovo singolo, pubblicato su etichetta Sony Music: si tratta di “Revoluciòn”, rilasciato venerdì scorso. Un brano che i followers dell’artista hanno avuto modo di ascoltare in anteprima, visto che Entics ha diffuso nei giorni precedenti dei brevi estratti, attraverso dei teaser pubblicati sulle pagine ufficiali. Singolo e video sono ora disponibili, dopo tanta attesa. “La Revolucion è iniziata – il mio nuovo videoclip è fuori! “Vi aspetto in diretta streaming oggi dalle 15 qui sulla mia pagina Facebook per guardare e commentare il video insieme a voi e rispondere alle vostre domande!#‎entics‬ #‎enticsrevolucion‬#‎entics2016‬‪#‎1luglio‬”, così aveva scritto lo scorso venerdì Entics per annunciare il nuovo pezzo.

Il video del singolo è già in rete

Revoluciòn è un brano trasversale, dal sapore pop, dove si avverte il battito del cuore del Barrio e l’amore sviscerato per un certo tipo di ritmiche, in una ricerca tra esperienze e culture d’oltremare. Una canzone in cui emerge la volontà del singer milanese di emozionare non solo con le parole ma creando un perfetto bilanciamento tra testo e musica.

Disponibile anche il video, per la regia di Andrea Folino e Corrado Perria. Eccolo:

Le collaborazioni d’oro di Entics: da Marracash a Emis Killa e Fabri Fibra

Nella sua carriera Enticsha collaborato con grandi artisti della scena urban. Si può trovare la sua voce in molti pezzi top del rap italiano: ha lavorato con Marracash, Guè Pequeno, Emis Killa, Ensi, Jake La Furia, Fabri Fibra, Raf, Casino Royale. Il genere è quello urban, appunto, una commistione di suoni che, attraversando l’hip hop, mischia il reggae, la dancehall, il pop, la Edm.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-07-2016

Ivana Crocifisso