Marracash, esce Status: "Torno con un disco monumentale"

Marracash, il 20 gennaio esce Status: “Torno con un disco monumentale”

In arrivo Status, il nuovo disco di Marracash: “E’ quasi progressive-rap – spiega il rapper –, alcuni brani durano oltre 5 minuti“.

Un “silenzio” lungo oltre tre anni che nei prossimi giorni verrà spezzato da un nuovo album carico di sostanza, musica, rime, in perfetto stile Marracash. Il rapper siciliano, all’anagrafe Fabio Bartolo Rizzo, si riprende le luci della ribalta con Status, titolo del suo nuovo disco, opera hip hop o come lui stesso definisce “progressive-rap“, imperdibile per gli amanti del genere, e che riprende il titolo del singolo uscito lo scorso maggio.

E’ il mio disco più solido, monumentale e compatto come intenti e argomenti – ha spiegato Marracash ai microfoni di Sky. Sento che le canzoni parlano per me. E’ un disco fluviale che non si assimila al primo ascolto. Questi anni mi sono serviti ad accumulare idee e a fare esperienze per evitare che nascesse un disco uguale ai precedenti – ha aggiunto –. Magari non tutto arriva all’esterno ma non ho fatto un triennio di riposo, ho fatto collaborazioni, ho aperto una etichetta discografica e lanciato una linea di abbigliamento. Con Status – ha spiegato l’artista – ho capito chi voglio essere nella musica e cosa voglio essere”.

L’album, mixato a Los Angeles da Anthony Kilhoffer, contiene molte citazioni di libri e film: “A livello di scrittura – ha continuato Marracash –, dopo avere sentito che i film sono i nuovi libri, e ci metto pure anche le serie tv, sono molto ingordo di tutto ciò che fa appello all’immaginazione e racconta storie. Il disco è quasi progressive-rap, alcuni brani durano oltre 5 minuti, c’è una lavoro sui testi serrato e vado a colpire gli stereotipi dell’Hip Hop tipo in Sogni non tuoi dove sogni cose che poi non sono quelle che vuoi”.

ultimo aggiornamento: 16-01-2015