I Maneskin si sono esibiti al grande concerto di Capodanno di Los Angeles per dare il benvenuto al 2022: i video dell’esibizione.

Se i Maneskin sono considerati la band più amata negli Stati Uniti in questo momento, un motivo ci sarà. Damiano e compagni hanno chiuso il 2021 alla grande, nella maniera più degna per l’anno che potrebbe cambiare per sempre le loro vite. Sono stati infatti protagonisti al concertone di Capodanno di Los Angeles, un evento trasmesso in diretta dalla ABC e condotto dal popolare presentatore Ryan Seacrest. Sullo stesso palco hanno suonato anche nomi del calibro di OneRepublic, Avril Lavigne, Travis Barker, Polo G, French Montana e tanti altri ancora.

Maneskin
Maneskin

Maneskin al concerto di Capodanno a Los Angeles

E così, mentre sul palco di Terni (non proprio in contemporanea, a dir la verità) i Cugini di Campagna li ‘sbeffeggiavano’, o meglio sfidavano, presentando una versione riarrangiata di Zitti e buoni, i quattro giovani ragazzi romani se la godevano alla grande sul palco di Los Angeles, regalandosi l’ennesima perla di un 2021 che li ha visti, dopo il trionfo all’Eurovision Song Contest 2021, autentici mattatori non solo in Italia, bensì in tutto il mondo. Anzi, si può dire che negli ultimi mesi la band ha raccolto forse anche un maggior successo negli States che non dalle nostre parti. Di seguito il video della loro esibizione in California:

Maneskin: gli appuntamenti del 2022

Dopo un anno come quello appena terminato, per la band non può esserci riposo. Se il 2021 è stato un bel salto su un trampolino, il 2022 dovrà essere quello della conferma, di certo non di una discesa improvvisa. La band romana ha d’altronde già diversi impegni che dovrebbero garantirgli una nuova spinta di notorietà. A febbraio potrebbero tornare a Sanremo come super ospiti, quasi a voler chiudere un cerchio, soprattutto per prendersi quella standing ovation l’anno scorso negatagli dal Covid. Poi, i quattro partiranno in tour nei palasport, salvo complicazioni pandemiche. E nella prossima pandemia, tra una data italiana e una all’estero, dovrebbero esibirsi per la prima volta anche al Circo Massimo di Roma, come i più grandi, dai Rolling Stones a Bruce Springsteen. Niente male come programma, no?

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 03-01-2022


Sanremo 2022: Dargen D’Amico, al Festival per ‘canzonare’ il Festival

Ciao 2021: l’omaggio-parodia russo conquista i fan e dà appuntamento a Sanremo