Mahmood contro la movida: il messaggio del cantante

Anche Mahmood si scaglia contro la movida: “Rispetto per chi lotta contro il Coronavirus”

Mahmood contro la movida: la cantante manda un messaggio ai propri coetanei, invitandoli ad avere rispetto.

In questi giorni di riapertura dopo i due mesi di lockdown si sta discutendo moltissimo della movida. Tra i tanti artisti che hanno deciso di dire la loro su questo tema c’è anche Mahmood.

Il cantautore che ha vinto Sanremo nel 2019 con il brano Soldi ha deciso di rivolgere un appello ai propri coetanei, invitandoli a rispettare chi sta ancora lottando con il Coronavirus. Ecco le sue parole!

Mahmood contro la movida: l’appello del cantante

L’artista milanese, classe 1992, ha scritto un editoriale per La Stampa, riflettendo su quello che sta succedendo in questi giorni: “È difficile pensare a questa nuova libertà, alla possibilità di poter frequentare quei luoghi dove andavamo di solito e ritrovarci con gli amici senza almeno immaginare che la parola ‘libertà’ faccia rima con ‘voglia di stare insieme‘”.

Il punto secondo il cantautore di origine egiziana è proprio questo: la voglia di stare insieme dovrebbe farci apprezzare ancora di più il concetto di ‘libertà di movimento’. Un concetto che deve essere difeso attraverso comportamenti consoni al periodo che ancora stiamo vivendo.

Mahmood
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/MahmoodWorld/

Mahmood: “Rispetto per chi lotta con il Coronavirus”

Il Coronavirus non è ancora stato sconfitto. In italia ci sono state 33mila vittime accertate per questo male subdolo, e probabilmente sono destinate ad aumentare ancora. Proprio per questo serve tanto rispetto.

Afferma Alessandro: “Quello che mi sento di scrivere ai miei coetanei, perché di qeusto si tratta, e a tutti coloro che sono abbastanza grandi da poter decidere di uscire autonomamente e frequentare altra gente, è che questa libertà ce la siamo guadagnata a caro prezzo. Il prezzo pagato dalle vite umane che ci hanno lasciato, e dagli sforzi fatti da tutti gli operatori sanitari che hanno lavorato giorno e notte, lottato senza risparmiarsi affinché si potesse curare il maggior numero di persone possibile“.

E dunque è per tutte queste persone che dobbiamo portare grande rispetto in questi giorni di riapertura. Un bel messaggio arrivato a pochi giorni da quello, decisamente più duro, di Iva Zanicchi. Il concetto è però lo stesso: bisogna mantenere ancora l’attenzione molto alta.

Di seguito l’ultimo singolo del cantautore milanese, Moolight popolare:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/MahmoodWorld/

ultimo aggiornamento: 28-05-2020