Madonna: “Mi ritirerò quando non sarò più ispirata”

Perché i Green Day si chiamano così?

La popstar Madonna ha confidato a Billboard di avere una sorta di fonte di ispirazione e si paragona al noto Pablo Picasso

Dopo Bitch I’m Madonna, il terzo singolo tratto dall’album “Rebel Heart” di Madonna che ancora prima dell’arrivo ha fatto parlare del suo arrivo, sta per arrivare on air il suo terzo singolo “Hold Tight”.  Scritto dalla stessa  Madonna insieme a Toby Gad, Thomas Wesley Pentz, Maureen McDonald e Uzoechi Emenike, è certificato ORO per le vendite in Italia dopo sole due settimane dall’uscita dopo “Living for Live” e  “Ghosttown”.

Proprio lei che sarà in Italia per il suo “Rebel Heart Tour“, a Torino, il 19, il 21 e il 22 novembre, in questi giorni ha parlato di sè e della sua carriera a Billboard. La popstar Ciccone pensa che la carriera dovrebbe essere interrotta nel momento in cui non ci si senta più di dover trasmettere qualcosa:

“Mi piace paragonarmi ad esponenti di altre arti, come Picasso. Lui ha continuato a dipingere fino al giorno in cui è morto. Perché? Perché, immagino, l’ispirazione lo spingeva a farlo. La vita era la sua ispirazione, e lui aveva bisogno di continuare ad esprimersi. Proprio come me”

Prosegue dicendo:

“Non penso che la creatività abbia una data di scadenza. Penso che si continui finché non si ha più niente da dire”

Ma niente paura: tutto questo non vuol dire che Madonna non abbia più nulla da raccontare e cantarci!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-07-2015

Licia De Pasquale