Lorenzo Jovanotti in visita ai bimbi dell’ospedale Meyer

Lorenzo Jovanotti ha fatto una sorpresa bellissima ai bambini dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze…

Che Lorenzo Jovanotti fosse, oltre che un talentuoso artista, anche una persona con un grande cuore, lo sapevamo già; ne ha dato ennesima conferma venerdì scorso, quando si è presentato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze insieme al chitarrista Riccardo Onori.
Accolti dall’entusiasmo e dagli applausi dei bambini, Lorenzo Jovanotti e il suo chitarrista hanno intrattenuto i piccoli con delle canzoni, nella ludoteca dell’ospedale.

Ad accompagnare il cantante c’era anche Enzo Brogi, consigliere del presidente della Toscana per i diritti, che ha introdotto Lorenzo ai bambini.

I successi più applauditi dai piccoli pazienti sono stati “Penso positivo”, “Sabato”, “Bella” e “A te”, tra le canzoni più conosciute del cantante. Lorenzo ha portato un po’ di sorrisi anche nel reparto di oncoematologia.

Il cuore di Jovanotti

Oltre a questo bellissimo gesto per i bambini dell’ospedale, Jovanotti ha voluto dedicare un po’ del suo tempo anche a un’altra causa. Il cantautore toscano, infatti, ha fatto visita al canile di Ossaia di Cortona (in provincia di Arezzo), consegnando alla struttura 15 quintali di crocchette. In passato il cantante aveva già prestato la sua immagine per il nobile fine di aiutare, attraverso un calendario, la raccolta fondi per sostenere gli animali del canile e le persone che prestano lì il loro servizio.

Gli auguri

Il cantante ha voluto augurare ai suoi fan un buon Natale con un bel messaggio pubblicato su Facebook:

“Augurarsi buon Natale non è solo una convenzione, per me è il desiderio vero di invocare nascita e luce, cose grosse, il contrario di uno stereotipo. E comunque anche uno stereotipo non fa male a nessuno, anzi di questi tempi anche un addobbo natalizio scalcagnato e banale ha l’aria di essere lí a dirci che le tenebre si annientano illuminandole.”

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-12-2016