Game of Thrones: su Spotify le playlist ispirate ai personaggi della serie

Le playlist ispirate ai personaggi della serie cult Game of Thrones – Il trono di spade: ecco che musica ascolterebbero i vari protagonisti.

L’ottava stagione di Game of Thrones è ormai giunta al termine. Molti dei personaggi più amati della serie fantasy più famosa della storia ci hanno abbandonato da tempo, alcuni da poco, ma nel cuore dei fan il loro ricordo è ancora intatto.

Per celebrare Il Trono di Spade, anche Spotify ha pensato di creare alcune playlist a tema, dedicate alla serie tv più amata degli ultimi tempi. Le più intriganti sono senza dubbio quelle ispirate ai personaggi.

Game of Thrones: le playlist ispirate ai personaggi

Vi siete mai chiesti che musica ascolterebbe Daenerys se vivesse ai giorni nostri? E quali canzoni potreste trovare sull’iPod di Jon Snow? Quali playlist seguirebbe mai il piccolo grande Tyrion Lannister? Su Spotify c’è una risposta per ognuno di questi dubbi.

Sono nate infatti già dagli scorsi anni delle playlist ad hoc per ogni singolo personaggio della serie, ispirate al loro carattere. Inaspettatamente, visto l’epilogo dell’ottava stagione, ad esempio, Daenerys Targaryen viene immaginata come un’amante di pop alternativo. Nella sua playlist compaiono Lorde, Robyn ma anche Imagine Dragons e Sia.

Jon Snow dal canto suo è un rockettaro di quelli moderni. Forse data la sua mitezza avreste pensato a un pop più commerciale. Invece, nella sua playlist trovano spazio gruppi grintosi come i Foo Fighters e i Biffy Clyro.

Game of Thrones
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/iltronodispadeita

Le playlist su Spotify ispirate ai personaggi de Il Trono di Spade

Variegata la playlist di Jaime Lannister, che vanta al suo interno quella With or Without You degli U2 che potrebbe descrivere bene il suo rapporto con la sorella-amante. Sansa è invece sul pop rock / post grunge, in perfetto American Style.

Divertente immaginare Joffrey alle prese con il pop punk anni Duemila, un po’ emo: nella sua playlist trovano spazio My Chemical Romance, Simple Plan e altri gruppi di questo genere. Ned Stark e Robert Baratheon ascoltano invece il rock classico, ovviamente.

Particolare la scelta per Lord Varys, che si dedica alla musica elettronica (ma di un certo livello), mentre Ramsey e Khal Drogo sono i più ‘duri’: il primo ama il doom e il post metal, il secondo predilige il death metal. Missandei invece segue le sue origini e non rinuncia al R&B più attuale, con protagonisti artisti come The Weeknd.

Chiudiamo con le playlist di due dei personaggi più amati della serie. Arya Stark a quanto pare è ispirata alle riot-grrrls, quei gruppi punk femminili che negli anni Ottanta hanno furoreggiato, come L7 e Bikini Kill. Tyrion invece è di gusti raffinati, come per il vino, e se non può ascoltare la musica classica dei vari Bach e Handel si ‘accontenta’ del jazz di Miles Davis, Duke Ellington e altri.

Di seguito l’audio di So What di Miles Davis:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/iltronodispadeita

ultimo aggiornamento: 14-05-2019