Le migliori cover di Let It Be dei Beatles: da Gladys Knight a Mina

Let It Be compie 50 anni: ecco le migliori cover di un capolavoro dei Beatles

Beatles, Let It Be: le migliori cover di uno dei brani più importanti della carriera dei Fab Four.

Il 6 marzo 1970 usciva Let It Be, l’ultimo singolo dei Beatles prima dello scioglimento. Scritta da Paul McCartney, stando al suo racconto gli è stata ispirata da un sogno nel quale parlava con la madre Mary, morta per cancro nel 1956.

In questo sogno la madre consigliava a Paul di lasciar correre, di non preoccuparsi per le tensioni all’interno del gruppo, che tutto si sarebbe aggiustato. Il brano raggiunse la posizione numero uno negli Stati Uniti, in Australia e anche in Italia.

Un brano davvero leggendario, amato da tutto e tutti, meno che John Lennon, il quale a quanto pare lo riteneva ‘troppo religioso’. Riascoltiamolo insieme attraverso le migliori cover suonate nel corso di questi anni!

Beatles, Let It Be: le cover più belle

Due delle più famose cover del brano uscirono addirittura prima della versione dei Beatles. Si tratta di quella di Joe Cocker del 1969 e di quella di Aretha Franklin nel gennaio del 1970. Ma sono tantissimi gli artisti che anche dopo si sono cimentati con questo classico. Ecco alcune delle versioni migliori e più famose di Let It Be.

The Beatles
The Beatles

Gladys Knight

Gladys Knight and The Pips nel proposero una loro versione, in chiave gospel, nel proprio album Motown Sings the Beatles:

Ray Charles

La versione soul del mitico Ray arrivò alcuni anni dopo la pubblicazione dell’originale dei Beatles, nel 1977, e fu inserita nell’album True to Life. Ascoltiamola insieme:

Nick Cave

Splendida anche la versione di Nick Cave. Il cantautore ne incise una cover per la soundtrack del film Mi chiamo Sam del 2001 con Sean Penn e Michell Pfeiffer:

Justin Bieber e Santana

Una versione memorabile di Let It Be fu anche cantata e suonata a Times Square nel Capodanno del 2012 dalla giovane popstar canadese Justin Bieber e dallo storico chitarrista messicano Carlos Santana. Ecco le immagini di questa emozionante performance:

Mina

Venendo all’Italia, nel suo famoso album Mina canta i Beatles la Tigre di Cremona ovviamente non poteva esimersi dall’interpretare un’originale versione di Let It Be:

ultimo aggiornamento: 06-03-2020