Laura Pausini, attraverso il proprio operato nel 2015/2016, ha ottenuto ufficialmente il Premio Dial grazie al disco #SIMILARES, risultando l’unica italiana ad essere premiata ben quattro volte e presente in radio

Il sogno, finalmente, si è realizzato: mancava soltanto l’ufficialità, infatti, per assegnare a Laura Pausini il Premio Dial. Un riconoscimento più che meritato per quanto fatto, a livello musicale, nel 2015/2016, rendendo la cantante italiana l’unica ad essere stata premiata ben quattro volte in carriera. Come se ciò non bastasse, è risultata essere anche l’unica italiana in radio e nelle prime posizioni delle classifiche spagnole. Il tutto è stato reso possibile grazie al disco #SIMILARES, approdato, addirittura, in prima posizione nella classifica iTunes spagnola.

Le parole di Laura

Laura Pausini, intervistata per l’occasione, ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito al premio appena vinto, sentendosi soddisfatta per il proprio operato e sempre più vicina al mondo spagnolo: “E’ una soddisfazione gigante per me, dopo 23 anni di carriera e con un disco che porta un messaggio profondo ed importante come SIMILI. Amo la Spagna e gli spagnoli, sento il loro affetto ogni anno sempre più forte, non vedo l’ora che sia ottobre quando potrò incontrare il mio pubblico per i concerti lì”.

Anche su Facebook

Laura Pausini, cogliendo al volo l’occasione, ha anche scritto un breve post, con tanto di foto, su uno dei propri social preferiti, ovvero Facebook. Nel post, condito da una splendida foto che la ritrae insieme al premio appena vinto, ha voluto espressamente ringraziare la Spagna e gli spagnoli, a sua detta importantissimi nel raggiungimento di un traguardo così importante: “Gracias amada España! Gracias ‪#‎CadenaDial‬ ‪#‎PremiosDial‬“.

 


Sam Smith progetta un nuovo album: e sull’esibizione all’Oscar…

“David Bowie is” in Italia: tappa a Bologna