“David Bowie is” in Italia: tappa a Bologna

La fatidica mostra “David Bowie is”, con oggetto il Duca Bianco, è pronta a sbarcare anche in Italia: la città scelta, per l’occasione, è Bologna, con il tutto che avverrà nell’autunno del 2016

Finalmente, dopo diverso tempo, ecco che la tanto attesa mostra “David Bowie is” è pronta ad approdare in Italia. La notizia era già nell’aria ma, adesso, è praticamente ufficiale: la tappa italiana designata per l’occasione è Bologna, pronta ad ospitare, nonostante una spesa onerosa di circa 350.000 euro, l’evento tanto atteso. La mostra è basata, principalmente, su circa trecento oggetti pronti a ripercorrere, tramite musica, arte, scrittura, cinema e moda, la vita ed il percorso del protagonista durante l’intero arco della sua carriera.

Le parole del presidente

L’arrivo della mostra in Italia, precisamente a Bologna, è stato possibile grazie all’intervento di Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente del Bologna Musei che, come riportato da “Il resto del carlino“, ha confermato il proprio interesse verso la tanto attesa “David Bowie is”: “Abbiamo iniziato le trattative prima che Bowie morisse. Una delegazione è arrivata da Londra per visitare il museo d’arte moderna di Bologna, che è stato ritenuto idoneo anche per le sue caratteristiche architettoniche”.

Bowie in tutto il mondo

La mostra “David Bowie is”, dopo il proprio debutto in Inghilterra, più precisamente a Londra, ha praticamente girato tutto il mondo, toccando alcune delle maggiori città europee e non solo. E’ stata presente, infatti, in Canada, Brasile, Francia ed Australia. Attualmente, per l’intero mese di Marzo ed alcuni giorni di Aprile, la mostra sarà presente in Olanda, più precisamente nella città di Groningen.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-03-2016

Mario Sorbo